I limiti delle puntate

I giocatori, che sono nuovi alla roulette, devono tenere presente che, anche se il gioco offre una varietà di opportunità di scommettere, ci sono anche alcuni limiti da prendere in considerazione. Una volta seduti al tavolo della roulette, i giocatori probabilmente ci vedranno una targa. Questo è il cosiddetto ‘cartello dei limiti del tavolo’, dove vengono evidenziati tutti i limiti relativi alle puntate della roulette presso un determinato casinò.

Nei diversi casinò si possono osservare diverse formulazioni sul cartello, ma in fine dei conti, tutte mirano ad indicare la stessa cosa – i limiti.

us

Più Votati Casinò Online con la Roulette per United States

1
888 Casino
Registrati

100% fino a

€140

2
Casino.com
Registrati

100% fino a

$/€400

+ 180 Gira

3
Betway Casino
Registrati

100% fino a

$/€250

4
Slots.lv
Registrati

200% fino a

$1,000

Il cartello dei limiti può contenere le seguenti informazioni:

  • Valore minimo della fiche – 1,00€
  • Puntata interna minima – 11,00€
  • Puntata esterna minima – 11,00€
  • Puntata interna massima – 120,00€
  • Puntata esterna massima– 2.500,00€
  • Qualsiasi modalità al numero

All’inizio, un principiante probabilmente non riuscirà a capire alcuni dei limiti, specificati sul cartello e potrà chiedere qualche spiegazione, soprattutto quando si tratterà dell'ultima riga (‘qualsiasi modalità al numero’). Forniremo una spiegazione di ciascuno dei suddetti limiti, ma si dovrebbe sempre tenere presente la regola di base per una puntata – rimanere tra i requisiti minimi e massimi.

Valore minimo della fiche

Come abbiamo detto prima, i giocatori possono acquistare fiches in pile dal croupier. Una pila di solito contiene 20 fiches. Nei diversi casinò ogni fiche può avere un valore minimo diverso. In Nevada, per esempio, il valore minimo della fiche può essere compreso nell’intervallo tra 0,50$ e 2,00$. O, in questo caso, un giocatore dovrà pagare 20,00$ per una pila di fiches di un dollaro.

Quello che dobbiamo rilevare è, che al momento del suo primo acquisto, il giocatore può richiedere un valore superiore al minimo per le sue fiches. In tal caso, il croupier metterà un segno (noto come ‘lammer’) sul bordo della ruota della roulette. In questo modo saprà di quale valore saranno le fiches del giocatore.

Roulette betting limitations and chips denomination

Limite minimo del tavolo

Il limite minimo del tavolo per le puntate interne ed esterne di solito è sempre lo stesso, ma, tuttavia, le case da gioco trattano queste due categorie di puntate in modo diverso. Se prendiamo di nuovo l’esempio con Nevada, i limiti minimi del tavolo sono compresi nell’intervallo tra 5.00$ e 25.00$.

Facciamo un esempio per chiarire che cosa esattamente significa il termine. Il minimo del tavolo presso il nostro casinò è 14,00€, mentre ogni fiche è del valore di 2,00€. Se abbiamo intenzione di piazzare una scommessa esterna, dobbiamo giocare con almeno 7 fiches su ogni singola scommessa, per rispettare il requisito minimo. Le fiches con cui operiamo non possono essere sparse. Questo significa, che se vogliamo puntare su un colore particolare, dobbiamo fare una scommessa di almeno 7 fiches. Allo stesso tempo, se siamo disposti a scommettere sulla terza dozzina, dobbiamo fare una puntata di altre 7 fiches.

Se abbiamo intenzione di piazzare una puntata interna, dobbiamo giocare con almeno 7 fiches in ogni tale puntata. Quello che dobbiamo rilevare qui, tuttavia, è che siamo autorizzati a puntare queste 7 fiches su numeri diversi.

Un giocatore può fare una sola puntata interna, una sola puntata esterna, o fare tutte e due. Non è limitato nella sua scelta. Se, tuttavia, il giocatore sceglie di fare entrambi i tipi di puntate, dovrà soddisfare entrambi i requisiti minimi.

People betting chips on roulette table

Limite massimo del tavolo

Il limite massimo delle puntate interne può variare e dipende dal casinò. In alcuni luoghi questo limite può essere fissato nel modo seguente – ‘Puntata interna massima: 150.00€ qualsiasi modalità al numero’. Cosa significa? Un giocatore può fare una puntata su numero pieno di 150,00€, un cavallo di 300,00€, e, diciamo, una quartina di 600,00€, tutte e tre le puntate possono includere lo stesso numero. Nel caso in cui piazza tutte e tre le puntate e il numero particolare si rivela vincente, la vincita totale sarà 15.150,00€. Questo risultato è basato su un semplice calcolo: (150€ x 35 + 300€ x 17 + 600€ x 8).

Anche il limite massimo delle puntate esterne può variare a seconda del casinò e del minimo del tavolo. Questo limite è valido per ogni singola puntata esterna. In altre parole, un giocatore può effettuare la puntata massima su un colore particolare e allo stesso tempo fare una puntata massima sulla terza dozzina.

Limite massimo di vincita

Recentemente, c'è una pratica presso i piccoli casinò di fissare un limite massimo di vincita sulle puntate interne. Sui loro cartelli questi versamenti di solito vengono indicati come ‘Limite massimo delle puntate interne’. La vincita massima rappresenta un limite aggregato e, in alcuni casinò, potrebbe essere stabilita a 1.750,00€. Vuol dire che, un giocatore può puntare fino a 50,00€ su un determinato numero (50,00€ x 35 = 1.750,00€). Qualsiasi importo maggiore non verrà pagato.

I limiti massimi di vincita sono di solito una questione che interessa i high rollers (giocatori che fanno enormi puntate).

Roulette dealer picking chips after win marker is put

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit