LA MALTA GAMING AUTHORITY PUBBLICA UNA SCHEDA DI AUTOVALUTAZIONE PER IL PERIODO GENNAIO-GIUGNO 2022

malta_gaming_authority_issues_self_report_card_january_june2022La Malta Gaming Authority continua la sua tradizione statutaria di trasparenza pubblica con il rilascio di un rapporto intermedio sulle performance che comprende il periodo da gennaio a giugno 2022. Tra le attività dell’autorità trattate nel rapporto ci sono azioni amministrative come avvisi di licenza, sospensioni e cancellazioni come così come una raccolta di statistiche che coprono il business del gioco d’azzardo online e terrestre a Malta.

Durante i primi sei mesi del 2022, la MGA ha condotto 16 audit di piena conformità, così come più di 100 desktop review e sette esami di conformità AML/CFT. I controlli di conformità hanno comportato un avviso, l’annullamento di una licenza e la sospensione di una licenza. Non sono state rese note entità particolari nel suddetto rapporto.

Sono state emesse due liquidazioni regolamentari e sette sanzioni amministrative per un totale di 85.000 euro di prelievo collettivo.

VIOLAZIONI E SANZIONI

L’unità di analisi dell’intelligence finanziaria (FIAU) è un’agenzia governativa istituita ai sensi della legge sulla prevenzione del riciclaggio di denaro, l’unità lavora a stretto contatto con la gaming authority. La FIAU ha portato avanti le questioni scoperte dalla MGA e da altre autorità negli anni precedenti e nella prima metà del 2022 ha intrapreso quattro azioni che sono di interesse delle entità autorizzate. L’accento è stato posto sull’azione correttiva invece che sulla punizione in sè e ha incluso richiami scritti e sanzioni amministrative per circa 386.567 euro.

Sono stati effettuati più di 625 controlli di screening della probità criminale su varie persone e società nei settori del gioco d’azzardo terrestre e online. Il Fit & Proper Committee ha stabilito che quattro persone fisiche o giuridiche non erano qualificate e altre due domande sono state respinte a titolo definitivo dal Consiglio di vigilanza.

Nella prima metà dell’anno sono stati intervistati un totale di 22 potenziali addetti alla segnalazione del riciclaggio di denaro (MLRO). Circa una mezza dozzina di azioni, tra cui lettere di violazione, sono state emesse per i regolamenti sulle comunicazioni commerciali dal comitato per le comunicazioni commerciali della MGA.

RECLAMI DEI GIOCATORI

L’MGA ha esaminato le richieste di assistenza di 2.578 giocatori, che comprendevano alcune ricadute dal 2021. Nell’annuncio non sono stati forniti rapporti di topline dei risultati.

Sono stati indagati quasi due dozzine di siti web che affermavano di essere in possesso di una licenza o che facevano altri riferimenti fuorvianti alla MGA. Sul sito dell’Autorità sono stati pubblicati poco più di una decina di avvisi per avvertire i giocatori di potenziali insidie.

Dei 18 controlli sui siti web di gioco d’azzardo responsabili condotti, sono state emesse solo cinque “lettere di osservazione”.

Durante il periodo di riferimento, il feedback sulle segnalazioni di scommesse sospette è stato funzionante con 122 avvisi emessi che hanno portato a 16 nuove segnalazioni di scommesse sospette.

Altri enti hanno presentato circa due dozzine di richieste di informazioni su violazioni dei regolamenti sportivi o manipolazioni di eventi sportivi e dieci di tali richieste hanno facilitato uno scambio di dati. I licenziatari e altre parti interessate hanno presentato 278 accuse di scommesse sospette.

Fonte: La MGA pubblica una scheda di autovalutazione per gennaio – giugno 2022, European Gaming, 10 gennaio 2023

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit