PROPOSTA DI UN CASINO’ RESORT A CONEY ISLAND

casino_resort_proposal_for_coney_island.I sogni di un casinò resort a Times Square a New York fino a questo momento hanno trovato davanti a sè una forte opposizione da parte degli abitanti di lunga data, inclusi i produttori di Broadway Show, ma tre casinò su vasta scala stanno per arrivare nello stato di New York e tutti gli angoli sono stati setacciati alla ricerca dei posti giusti .

Entra a Coney Island, o più specificamente in un luogo particolare, un pezzo vicino all’angolo tra Surf Avenue e Bowery. Questo è un pezzo di terra di proprietà di Thor Equities, una società immobiliare commerciale con grandi uffici a New York, Londra e Città del Messico, così come uffici satellite a Parigi, Madrid, San Francisco, Miami, Houston, Chicago e Portland, Oregon .

Thor Equities ha messo insieme un consorzio che sta lanciando l’idea di un importante resort con casinò a Coney Island. I partner dell’idea includono Saratoga Casino Holdings, proprietario e operatore di un importante casinò ippodromo appena a nord della capitale dello stato Albany a Saratoga Springs – e Global Gaming Solutions (GGS) di Chickasaw Nation, una società tribale aborigena americana con sede in Oklahoma che possiede e gestisce diversi casinò in tutto il paese, incluso il “casinò più grande del mondo”, ossia il WinStar World Casino and Resort.

Dovrebbero essere incluse anche le parti interessate di minoranza, Legends Global Planning, una società co-fondata da soci dei New York Yankees e dei Dallas Cowboys e responsabile delle attrazioni turistiche e di stadi famosi come One World Observatory e SoFi Stadium.

GRANDI PROGETTI, DETTAGLI SOTTILI

Oltre che ad affermare che la partnership avrebbe costruito un casinò, un hotel e un complesso di intrattenimento da 3 miliardi di dollari, l’annuncio non presentava dettagli che ispirassero l’immaginazione.

Thor Equities è di proprietà di Joe Sitt, locale di Coney Island, che è anche comproprietario del quartiere locale dei divertimenti. Vari rapporti indicano che Sitt ha mostrato il suo interesse per una delle licenze del casinò a partire dalla scorsa estate.

Nell’annunciare la proposta, Sitt ha affermato: “Grazie ai nostri incredibili partner, ci impegniamo a creare una prosperità duratura per la comunità e i suoi residenti e trasformare Coney Island in una vivace meta durante tutto l’anno per il divertimento di tutti. Insieme abbiamo il track record in materia di sviluppo, operazioni, giochi, intrattenimento e creazione di posti di lavoro che è l’ideale per portare a Coney Island sicurezza e vitalità per il prossimo secolo”.

Sitt ha lanciato Thor a New York nel 1986 e ha profondi legami con Coney Island.

Sam Gerrity, CEO di Saratoga Casino Holdings LLC, ha affermato: “La mia famiglia ha fatto affari a New York per generazioni, inclusa l’apertura del primo casinò non tribale nel 2004, che ha dato il contributo con oltre 1,2 miliardi di dollari all’istruzione dello Stato di New York.

“Siamo entusiasti di stringere una collaborazione con Thor Equities, LLC e Global Gaming Solutions, LLC, due organizzazioni di livello mondiale, per portare a Coney Island un luogo di gaming e intrattenimento adatto alla comunità”.

Anche se la Chickasaw Nation (GGS) al momento non presente un’attività attiva a New York, sono partner adatti con 23 siti di gaming nell’Oklahoma tra cui WinStar, uno dei più grandi casinò del mondo. Winstar ha quasi 400.000 piedi quadrati di superficie di gaming e dispone di 9 piazze di gaming a tema cittadino con oltre 10.000 giochi elettronici. Il Venetian Macao ha mezzo milione di piedi quadrati di superficie da gaming che ospita 6.000 slot machine e 800 tavoli da gioco. I tavoli possono ospitare da 1 a 9 giocatori, ma solitamente sono 6.

Global Gaming Solutions ha già un forte legame con Legends attraverso la sua proprietà di punta WinStar, secondo il presidente di GGS Bill Lance.

Lance ha affermato: “Ci auspichiamo di avere una collaborazione di successo basata sui nostri punti di forza combinati e, cosa forse più importante, sul nostro impegno condiviso per la costruzione di un luogo di intrattenimento di alto livello che prometta di rispettare la storia del quartiere e dare nuova vita a questo iconico punto di riferimento della città di New York.”

Il rapporto indicava che il consorzio avrebbe lavorato con le imprese locali e si sarebbe dedicato all’assunzione di Coney Islanders locali. Hanno in programma la creazione di un programma di formazione professionale per i residenti di Brooklyn e del Queens con particolare attenzione all’ospitalità e al gaming. Migliaia di posti di lavoro a tempo indeterminato oltre a circa 2.500 posti di lavoro temporanei dovrebbero essere creati se il progetto andrà a buon fine.

LA GENTE HA VOTATO QUASI 10 ANNI FA

Nel novembre 2013, gli elettori dello stato di New York hanno approvato un referendum in base al quale veniva autorizzata la costruzione di fino a sette casinò in stile Las Vegas con il preciso scopo di aumentare i posti di lavoro, finanziare le scuole e abbassare le tasse locali sulla proprietà.

Anche se non era scritto nel disegno di legge, i leader di Albany hanno scelto di mettere in atto la misura in due fasi. I primi quattro casinò sono stati autorizzati per lo stato di New York: due sono stati costruiti a Catskills, uno vicino ad Albany e uno nel livello meridionale.

Dopo aver atteso sette anni che i casinò resort periferici si costruissero una base di clienti e stabilissero attività commerciali, altri tre casinò sono adesso hanno l’autorizzazione per essere costruiti nel nord dello stato e tutti potrebbero essere costruiti a New York City.

Tanti soldi e grandi pedine stanno rincorrendo le licenze nel “territorio vergine” che ospita quasi 20 milioni di persone e al momento ha ippodromi con slot machine, terminali per la lotteria e tavoli da gioco elettronici. Gli attuali operatori di “racino” saranno sicuramente in lizza per le licenze di “casino reale”.

Fonte: Saratoga Casino Holdings, The Chickasaw Nation & Legends si uniscono all’offerta di Thor Equities per una struttura di casinò, hotel e intrattenimento a Coney Island, Global News Wire, 22 novembre 2022

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit