CRISTIANO RONALDO SALTA LA PARTITA DI PREPARAZIONE ALLA COPPA DEL MONDO 2022 E L’ALLENAMENTO PER MALATTIA

cristiano_ronaldo_misses_2022_world_cup_warm-_up_match_and_training_due_to_illness_Mercoledì 16 novembre 2022 uno dei più grandi calciatori di tutti i tempi Cristiano Ronaldo ha annunciato che dovrà saltare la partita di preprazione alla Coppa del Mondo 2022 di giovedì contro la Nigeria dato che è stato colpito da un grave virus allo stomaco.

Il talentuoso attaccante del Manchester United ha inoltre dovuto rimanere fermo durante la sessione di allenamento del Portogallo mercoledì 16 novembre 2022 dopo essersi allenato con il club nazionale portoghese negli ultimi due giorni.

DICHIARAZIONI AI MEDIA DEL CT DELLA NAZIONALE PORTOGHESE

“Ronaldo ha una gastrite e oggi non si è allenato per riposare e poter recuperare”, ha dichiarato l’allenatore della nazionale Portogallo, Fernando Santos, “E’ una situazione abbastanza complicata, in quanto colpisce i giocatori molto, perdono molto liquido, si indeboliscono. Sicuramente non sarà pronto per domani”.

Alla domanda se il capitano del Portogallo avesse veramente problemi con lo stomaco o fosse solo una scusa dopo il clamore che l’intervista esplosiva di Ronaldo aveva generato in tutto il mondo, Santos ha riso e ha detto: “Se fosse un altro giocatore, non lo metteremmo in dubbio, ma sì , ha veramente la gastrite e non è in condizioni di giocare”.

Nell’intervista di domenica, l’ormai 37enne Ronaldo ha criticato il Manchester United spiegando di non avere rispetto per l’allenatore della sua squadra di club, Erik ten Hag, il che mette definitivamente un punto interrogativo per quanto riguarda il suo futuro calcistico professionale all’Old Trafford con il Man U.

Cristiano si è unito alla nazionale portoghese lunedì 14 novembre 2022 per prepararsi alla sua 5. apparizione nella Coppa del Mondo da giocatore. Santos ha detto che alla fine rispetta la decisione di Ronaldo e che non pensa che la scelta di Ronaldo avrà alcuna influenza sulla sua nazionale.

“Lui [Ronaldo] non doveva informarci dell’intervista”, ha proseguito Santos. “Non è libero [di prendere le sue decisioni]? Ciò che mi interessa è ciò che viene detto nel nostro campo e non ciò che viene detto fuori. Dobbiamo rispettare la sua decisione. Dobbiamo rispettare l’intervista che ha rilasciato. Non ha niente a che vedere con la nazionale, è stato il giocatore, l’uomo, a decidere di rilasciare un’intervista.

“Non parla della nazionale; è un’intervista molto personale e dobbiamo rispettarla. Non ho visto nessuno in nazionale commentare la questione. Nell’intervista parla del suo club e del rapporto che ha con il club. Dobbiamo rispettarlo, così come rispettiamo le decisioni che prendono gli altri giocatori. Non ha alcun impatto sulla nazionale”.

Quando a Santos è stato chiesto se sente o meno il bisogno di far partire Ronaldo titolare, Santos ha risposto dicendo: “Non sento alcun obbligo. Nessuno lo sente. Tutti i giocatori che sono qui possono essere titolari”.

Ronaldo, che è in cima alla lista dei marcatori internazionali maschili con 117 gol in partite internazionali nel corso della sua illustre carriera calcistica, si trova in questo momento nel pieno della sua stagione calcistica più difficile. Cristiano ha segnato solamente 3 gol nel corso delle sue 16 partite in tutte le competizioni e Ronaldo è partito da titolare in sole 4 partite di Premier League durante questa stagione.

LA REAZIONE DEL MANCHESTER UNITED AL COMPORTAMENTO DI CRISTIANO RONALDO

L’allenatore Ten Hag ha detto ai dirigenti e ai responsabili del front office della squadra del Manchester United che Ronaldo non dovrebbe più avere la possibilità di giocare con il Man U a causa della sua palese mancanza di rispetto nei confronti del suo allenatore Erik ten Hag.

Mercoledì 16 novembre 2022 il Manchester United avrebbe rimosso un gigantesco cartellone raffigurante l’immagine di Cristiano Ronaldo nello storico e leggendario stadio Old Trafford. Quell’immagine è così grande che occupava gran parte dell’esterno dello stadio Old Trafford.

Il 5 volte vincitore del Pallone d’Oro è al momento sotto contratto con il Manchester United fino a giugno del 2023 e ha un’opzione per il giocatore di prolungare quel contratto per un altro anno se lo desidera. L’ex attaccante superstar del Real Madrid e della Juventus ha chiesto di lasciare il Man U la scorsa estate con la speranza di giocare nella competizione calcistica della Champions League, ma non ci sono state squadre che hanno mostrato interesse a ingaggiare in quel ruolo il sempre più anziano attaccante portoghese.

RISULTATI, RICONOSCIMENTI E PREMI ALLA CARRIERA CALCISTICA DI CRISTIANO RONALDO

SPORTING CP

Supertaça Candido de Oliveira: 2002

MANCHESTER UNITED

Premier League: 2006 – 2007, 2007 – 2008, 2008 – 2009

Coppa d’Inghilterra: 2003-2004

Coppa di Lega di calcio: 2005 – 2006, 2008 – 2009

Community Shield FA: 2007

UEFA Champions League: 2007-2008

Coppa del Mondo per club FIFA: 2008

REAL MADRID

Liga: 2011 – 2012, 2016 – 2017

Coppa del Re: 2010 – 2011, 2013 – 2014

Supercoppa di Spagna: 2012, 2017

UEFA Champions League: 2013 – 2014, 2015 – 2016, 2016 – 2017, 2017 – 2018

Supercoppa UEFA: 2014, 2017

Coppa del Mondo per club FIFA: 2014, 2016, 2017

JUVENTUS

Serie A: 2018 – 2019, 2019 – 2020

Coppa Italia: 2020 – 2021

Supercoppa Italiana: 2018, 2020

PORTOGALLO

Campionati Europei UEFA: 2016

UEFA Nations League: 2018 – 2019

INDIVIDUALI

Pallone d’oro / Pallone d’oro FIFA: 2008, 2013, 2014, 2016, 2017

Giocatore dell’anno FIFA World: 2008

Il miglior giocatore maschile di FIFA: 2016, 2017

Il miglior premio speciale FIFA per l’eccezionale risultato alla carriera: 2021

Scarpa d’oro europea: 2007 – 2008, 2010 – 2011, 2013 – 2014, 2014 – 2015

Giocatore portoghese dell’anno FPF: 2016, 2017, 2018, 2019

Giocatore dell’anno PFA: 2006-2007, 2007-2008

Giocatore della stagione della Premier League: 2006-2007, 2007-2008

Scarpa d’oro della Premier League: 2007-2008

Miglior giocatore della Liga: 2013 – 2014

Trofeo Pichichi: 2010 – 2011, 2013 – 2014, 2014 – 2015

Calciatore dell’anno di Serie A: 2019, 2020

Capocannoniere: 2020 – 2021

ORDINI

Medaglia al merito, Ordine dell’Immacolata Concezione di Vila Viçosa (Famiglia reale portoghese)

Grande ufficiale dell’Ordine del principe Enrico

Commendatore dell’Ordine al Merito

Cordão Autonómico de Distinção

Fonti:

Garcia, Adriana. “Ronaldo salta l’allenamento, e la partita di preparazione alla Coppa del Mondo per mal di stomaco”. ESPN. mercoledì 16 novembre 2022.

Servizi di notizie di riferimento sul calcio. “CristianoRonaldo”. Riferimento sul calcio. mercoledì 16 novembre 2022.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit