IMPIEGATO SENIOR DI LEOVEGAS ARRESTATO PER INSIDER TRADING

Senior-LeoVegas-Employee-Arrested-for-Insider-Trading_Un top manager di LeoVegas è stato arrestato a causa del suo presunto coinvolgimento nell’insider trading in merito alla precedente acquisizione dell’operatore di gaming da parte di MGM. Secondo quanto riferito dalla Svezia, l’impiegato senior è una delle tre persone che sono state arrestate.

L’agenzia di stampa svedese Aflonbladet ha riportato che le altre due persone arrestate con l’accusa di insider trading non avevano collegamenti diretti con LeoVegas.

Come iGaming Business ha riportato nel mese di giugno, l’Autorità svedese per la criminalità economica ha avviato un’indagine su un possibile insider trading e l’operatore stava collaborando e assistendo le autorità nelle indagini in quel momento.

Secondo il rapporto su Aflonbladet, dopo un’irruzione della polizia negli uffici di LeoVegas a Stoccolma, gli operatori hanno affermato: “Nessun dipendente, persona nel team di gestione o membro del consiglio di Leovegas è stato informato di essere sospettato di alcun reato”.

GLI ARRESTI SONO ARRIVATI DOPO MESI DI SILENZIO

Nulla è stato detto e nessuna dichiarazione è stata rilasciata ai media nel frattempo fino a questo momento, quando sono avvenuti gli arresti.

Secondo iGaming Business, che sta parlando con fonti che hanno familiarità con la situazione, il resoconto degli eventi da parte del notiziario svedese è accurato, ma nessuno nella direzione esecutiva della società né nel consiglio è parte coinvolta nelle accuse.

“Ci è stato riferito che un dipendente all’interno della società è stato informato di essere sospettato di un reato in merito alla divulgazione di informazioni privilegiate”, ha affermato un portavoce della società.

“Il Gruppo LeoVegas prende molto sul serio la condotta etica e i requisiti normativi e ci impegniamo a sostenere i più elevati standard di integrità e correttezza.

“Abbiamo e continueremo ad assistere le autorità nelle indagini che stanno portando avanti”.

LE AZIONI SONO SALITE DEL 30% NEL MESE PRIMA DELL’ANNUNCIO DELL’ACQUISIZIONE

Mentre le azioni LeoVegas erano già salite del 30% prima dell’annuncio dell’acquisizione da parte di MGM, l’offerta di acquisto era notevolmente superiore al prezzo di negoziazione del 29 aprile, l’ultimo giorno di negoziazione prima dell’annuncio. MGM si è offerta di acquistare tutte le azioni con un premio del 44% sul prezzo alla chiusura delle negoziazioni del giorno prima.

La maggioranza degli azionisti di LeoVegas ha accettato l’offerta e l’accordo si è finalizzato nel mese di settembre, dando così a MGM un noto e rispettato operatore online internazionale e facendolo diventare il suo mezzo per crescere globalmente nel panorama online. MGM Resorts è la quinta società di gioco d’azzardo più grande al mondo con una capitalizzazione di mercato di oltre 14 miliardi di dollari.

“Vi è un’indagine in corso e vedremo dove porterà. Non abbiamo sospetti contro nessun altro nella società”, ha affermato il procuratore distrettuale Hamilton.

L’insider trading è un reato che può verificarsi quando una persona fidata prende informazioni privilegiate su eventi imminenti che potrebbero influenzare il valore delle azioni di una società e sfrutta tale conoscenza acquistando azioni, vendendo le informazioni o autorizzando altre persone a trarre profitto da conoscenze che non sono disponibili per il pubblico in generale.

Alcuni osservatori e analisti hanno riflettuto ad alta voce se il precedente aumento del valore delle azioni LeoVegas potesse essere il risultato di una conoscenza interna trapelata.

Il manager e gli altri due arrestati si sono dichiarati innocenti. Non sono stati resi disponibili nomi né dettagli sugli estranei che sono stati arrestati.

Fonte: manager di LeoVegas arrestato per insider trading, iGaming Business, 11 novembre 2022

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit