IL REAL MADRID BATTE INCREDIBILMENTE IL MANCHESTER CITY E PASSA ALLA FINALE DI CHAMPIONS LEAGUE

Il Real Madrid ha appena messo in atto un uno due incredibile e una delle vittorie in rimonta più straordinarie di sempre nel calcio europeo scioccando la squadra del Manchester City e i tifosi al seguito della sua squadra. Il Real Madrid si è così guadagnato un posto nella finale di Champions League contro il Liverpool, il che si pensava fosse una cosa difficilmente realizzabile.

La finale di Champions League tra Liverpool e Real Madrid è in programma sabato 28 maggio 2022.

GLI EROICI MARCATORI DI QUESTA PARTITA

I gol di Rodrygo e un rigore trasformato da Karim Benzema, è accaduto di tutto in questa partita intensa dal 90’ minuto in cui l’allenatore del Real Madrid Carlo Ancelotti e la sua squadra hanno ottenuto una vittoria in rimonta per 3 a 1 nei minuti di recupero allo storico stadio Santiago Bernabéu mercoledì 4 maggio 2022.

Questa vittoria drammatica e straordinaria nella gara di ritorno di queste semifinali di Champions League 2022 adesso manderà il Real Madrid a Parigi, in Francia, per la finale di Champions League grazie a una vittoria trionfale complessiva di 6 a 5 in uno scontro che verrà ricordato a lungo.

L’INCREDIBILE RIMONTA

Il Real Madrid è andato sotto contro il Man City per 1 a 0 nella partita e per 5 a 3 in totale mentre si avvicinava al 90’ minuto in seguito al gol di Riyad Mahrez al 73’ minuto che sembrava essere sufficiente per mandare il Manchester City alla sua seconda finale di Champions League consecutiva.

Ma il Real Madrid ha deciso di mettere in piedi un incredibile rimonta molto simile a quella che gli è riuscita contro il Paris Saint – Germain e il Chelsea durante la competizione di Champions League 2022. Non puoi mai dare per vinto il Real Madrid perché gioca al meglio quando è con le spalle al muro e lotta per rimontare.

Dopo essere subentrato dalla panchina, Rodrygo ha segnato al 90’ e al 91’ minuto pareggiando così il risultato complessivo e facendo impazzire il pubblico di casa portando la semifinale ai tempi supplementari. Con il Manchester City ovviamente scosso, Benzema si è poi procurato un calcio di rigore che ha trasformato facilmente nei primi minuti dei tempi supplementari di questa partita di ritorno fornendo così al Real Madrid un vantaggio che non avrebbero più perso in questo straordinaria prestazione in rimonta.

Adesso il Real Madrid è impegnato nel tentativo di migliorare un record, aggiudicandosi il 14. titolo della Coppa dei Campioni. Il Real Madrid dovrà ora affrontare i 6 volte vincitori del Liverpool nella finale di Champions League allo Stade de France che si svolgerà alla fine di questo mese.

“Incredibile”, ha commentato Casemiro del Real Madrid a Movistar Plus dopo questa partita intensa e sorprendente. “Non c’è sensazione migliore, nessun modo per spiegare questo, quanto sia stato difficile arrivare qui. Il meglio deve ancora venire, la cosa più importante deve ancora venire, ma dobbiamo goderci il momento. … Noi siamo in finale, ma il momento più difficile deve ancora venire. Il grande pregio di questo club è non mollare mai, lottare fino alla fine”.

Per gran parte della partita di mercoledì sera, ci sono state pochissime indicazioni del dramma sportivo che era in procinto di accadere nell’ultima parte della partita.

A differenza della partita molto aperta della scorsa settimana giocata a Manchester, in Inghilterra, la semifinale di ritorno di Champions League potrebbe essere riassunta come una situazione molto più cauta e difensiva. Il Manchester City è stato supportato dai ritorni difensivi sia di Kyle Walker che di Joao Cancelo, che sono stati molto felici di tentare di contenere una squadra del Real Madrid che è stata caratterizzata dal ritorno del loro forte centrocampista difensivo Casemiro.

OCCASIONI SPRECATE DAL REAL MADRID

Il Real Madrid ha iniziato entrambi i tempi molto forte e ha avuto diverse potenziali occasioni per pareggiare il risultato. Benzema, capocannoniere della competizione di Champions League per tutta questa stagione, ha mandato un colpo di testa sopra la porta da centro area dopo soli 4 minuti dall’inizio di partita.

Vinicius Jr. ha sprecato un’occasione ancora migliore proprio all’inizio del 2. tempo, colpendo malamente il pallone in seguito a un cross che ha fornito al fuoriclasse un tiro in porta chiaro e aperto da soli 6 yarde.

Mahrez ha calciato sul primo palo riuscendo a superare il portiere del Real Madrid, Thibaut Courtois, in seguito a un contropiede, che sembrava mandare il Manchester City a Parigi per la finale di Champions League contro il Liverpool che aveva timbrato il biglietto per il grande ballo appena 1 giorno prima.

Il primo gol di Rodrygo è arrivato grazie a un bel passaggio di Benzema che è passato alle spalle di Ederson, ed è stato il primo tiro in porta del Real Madrid in questa partita. Il 2. gol di Rodrygo è stato un colpo di testa su cross di Dani Carvajal.

Poi Ruben Dias del Manchester City ha abbattuto Benzema nell’area di rigore del Manchester City nei primi minuti dei supplementari in questa partita.

“Questa squadra, questo club è capace di tutto, ci abbiamo creduto fino alla fine”, ha commentato il portiere del Real Madrid, Thibaut Courtois. “Mendy ha fatto un’intervento chiave sulla linea, anch’io l’ho fatto, abbiamo fatto 1 – 1 e poi 2 – 1 e loro erano morti. Siamo stati migliori nei tempi supplementari. Abbiamo dovuto difendere bene e ce l’abbiamo fatta. Incredibile.”

Il Real Madrid adesso festeggia il record della 17. finale di Champions League e Ancelotti la sua inedita 5. in totale. L’agonizzante attesa del Manchester City per diventare campione d’Europa dovrà adesso proseguire per almeno un altro anno.

“Eravamo vicini. Eravamo vicini. Ma alla fine non siamo riusciti ad arrivarci”, ha affermato a B T Sport l’allenatore del Manchester City, Pep Guardiola. “Non abbiamo giocato al meglio, ma è normale, una semifinale, i giocatori sentono la pressione. Il calcio è imprevedibile, è una partita così. Dobbiamo accettarlo“.

Fonti:

Servizi di notizie ESPN. “Il Real Madrid schianta il Manchester City con un’incredibile rimonta portandosi in finale di Champions League”. ESPN. 4 maggio 2022.

Dawson, Rob. “Il Real Madrid schianta il Man City, Rodrygo l’eroe, la squadra di Guardiola si scioglie in semifinale di Champions League”. ESPN. 4 maggio 2022.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit