Il Difensore Statunitense Chris Richards Consolida Il Suo Gioco Nel Campionato Tedesco

united_states_defender_chris_richards_solidifying_his_game_in_german_league (1)Farsi un nome nel campionato di calcio tedesco non è un compito facile per nessun giocatore, ma è ancora più difficile nei campioni in carica da ormai diversi anni del campionato tedesco , ossia la squadra di calcio del Bayern Monaco.

Il centrale difensivo degli Stati Uniti d’America, Chris Richards, si sta godendo la sua nuova vita in Europa, e Richards è adesso diventato un titolare fisso in prestito all’Hoffenheim. Chris al momento ha come obiettivo quello di ottenere un posto nella prima squadra del grande club del Bayern Monaco per la prossima stagione in un club che rappresenta una delle atmosfere calcistiche più competitive in tutto il mondo.

Chris ha 21 anni ed è nato in Alabama e si è unito al Bayern Monaco durante la stagione 2018 dalla loro squadra di calcio partner nella lega Major League Soccer (MLS), FC Dallas. Richards inizialmente era in prestito prima di firmare un contratto fisso con il gigante del calcio tedesco nel gennaio del 2019.

Chris ha giocato per il Bayern Monaco 10 volte, di cui 3 sono partite nella combattutissima Champions League della scorsa stagione, ma il suo impatto più grande e più notevole è stato quando Richards ha giocato in prestito con l’Hoffenheim oltre 22 gare, di cui19 da titolare per il difensore nato negli Stati Uniti tra questa e la passata stagione.

Giocare per l’Hoffenheim consente a Chris di avere molti più minuti di gioco e rappresenta quello che Richards chiama “calcio per grandi”, giocando nella sua posizione preferita ossia nel ruolo di difensore centrale, facendosi anche sperimentare nella posizione di terzino nel suo ruolo con il Bayern Monaco. Affronta inoltre attaccanti estremamente talentuosi e veramente esperti ogni settimana, dato che Chris afferma di essere assolutamente determinato a perfezionare le sue capacità e abilità difensive 1 contro 1.

Tornare al Bayern Monaco per la prossima stagione darebbe a Richards la possibilità di guadagnarsi un posto nella loro squadra dato che lotterebbe per il posto nella formazione titolare con alcuni dei migliori difensori in Europa, e Chris è entusiasta di quell’opportunità.

Richards adesso è entrato a far parte di una lunga tradizione di giocatori degli Stati Uniti d’America che giocano nell’altamente competitivo campionato tedesco. Giocatori come Landon Donovan ed Eric Wynalda hanno fatto aperto la strada negli anni ’90, mentre un esempio più recente è un giocatore come Christian Pulisic, che adesso gioca nella file del Chelsea. Richards ha segnato 4 gol per gli Stati Uniti d’America e Chris ha giocato tutti i 90 minuti nella vittoria per 2 a 1 sul Costa Rica nell’ottobre del 2021.

Anche se Chris Richards si sta ancora costruendo una reputazione importante giocando a calcio in Germania, sta comunque cercando di incoraggiare più giocatori americani a fare lo stesso. La partnership del Bayern Monaco con la squadra MLS del Dallas F. C. ha permesso a 6 giocatori di recarsi a Monaco dagli Stati Uniti la scorsa stagione solo per allenarsi con i grandi. Anche il 17enne difensore Justin Che ha avuto l’opportunità di giocare in prestito 8 partite per la squadra di riserva del Bayern Monaco. Questa è una grande esperienza per i calciatori statunitensi e anche per la squadra nazionale degli Stati Uniti d’America.

Dichiarazioni Ai Media

“In una squadra come il Bayern, non sai mai veramente quanto sei vicino alla prima squadra o quanto sei vicino a entrare nell’11 titolare”, ha dichiarato Chris Richards. “Tutto quello che posso fare è conseguire buone prestazioni qui e poi tornare da loro in estate e dargli un argomento convincente sul perché dovrei essere negli 11 titolari”.

“Se continuo a fare ciò che dovrei fare qui e continuo a crescere, non vedo perché non posso prendere il posto a qualcuno dei ragazzi come (Niklas) Süle, (Benjamin) Pavard o (Lucas) Hernandez, (Dayot) Upamecano”, ha poi aggiunto Richards. “Un conto è dirlo e un conto è farlo. Ho ancora molto da lavorare“.

“Molti di noi hanno giocato insieme nell’accademia. E così quando sono venuti qui, ci siamo visti in giro per Monaco”, dice Richards. “Ci siamo sempre tenuti in contatto da quando ho lasciato l’accademia e ovunque si trovassero nella loro carriera, siamo sempre rimasti in contatto. E così, venendo qui, hanno acquisito molta preziosa esperienza ed è la loro prima avventura nel calcio europeo. Hanno visto quanto fosse alto il livello e quanto fossero vicini a farcela“.

Fonti:

Ellingworth, James. “Il difensore statunitense Chris Richards lascia il segno nel campionato tedesco”. The Associated Press, 8 novembre 2021.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit