Pariplay guarda al 1 ottobre per il debutto nel mercato dei casino’ online dei Paesi Bassi

Il fornitore e aggregatore di giochi da casinò online Pariplay si sta preparando per entrare nei Paesi Bassi dato che il mercato locale aprirà il 1 ottobre.

Nella giornata di mercoledì, la società ha annunciato di aver stipulato 10 accordi di fornitura di contenuti con partner operatori di primo livello per il panorama iGaming olandese e che una rete di 30 produttori di giochi è pronta per essere pubblicata nei Paesi Bassi tramite la sua piattaforma di aggregazione Fusion.

La regolamentazione del mercato del gioco d’azzardo online olandese è stato un processo lungo e spesso impegnativo. Un disegno di legge che chiedeva la creazione di un regime di licenze che consentisse alle società locali e internazionali di operare in un ambiente regolamentato è stato approvato dalla Camera bassa del governo nel lontano 2016.

Solamente all’inizio del 2019 il Senato olandese ha finalmente approvato il disegno di legge aprendo così la strada all’inizio del processo di riorganizzazione. Come accennato in precedenza, i casinò online regolamentati e i servizi di scommesse sportive dovrebbero iniziare a operare il 1 ottobre.

Pariplay, insieme a una serie di società di gioco d’azzardo digitale B2B e B2C, ha da tempo pianificato l’ingresso nel mercato del gaming olandese come eminenti esperti del settore che ritengono che i Paesi Bassi abbiano il potenziale per diventare uno dei più importanti territori di iGaming regolamentati in Europa.

Pariplay fornira’ anche i contenuti interni nel mercato olandese

Pariplay ha inoltre reso noto che oltre ai contenuti aggregati, fornirà anche una selezione dei propri titoli di gaming, prodotti dai suoi studi interni. La società ha in programma di offrire sia i giochi tradizionalmente preferiti nel mercato terrestre dei Paesi Bassi, sia quelli apprezzati dai giocatori online in tutta Europa.

I fornitori hanno affermato che 20 dei suoi giochi proprietari saranno pubblicati nel panorama olandese il prossimo mese mentre altri verranno aggiunti verso la fine di ottobre.

Pariplay ha affermato che grazie alla sua grande esperienza e l’alto livello di competenza in tutta Europa è “un partner aggregatore ideale per i mercati di nuova regolamentazione”. L’aggregatore Fusion della società può essere facilmente configurato per soddisfare i requisiti legali in diversi mercati e ai suoi partner, sia operatori che venditori di giochi, viene offerto anche il vantaggio di utilizzare la soluzione tecnologica di regolamento dei giochi interna di Pariplay.

Lo strumento sopra menzionato aiuta a ridurre il carico di lavoro di sviluppo per prepararsi al mercato.

La società offre anche assistenza ai membri del suo programma partner di studio Ignite durante il processo per ottenere la certificazione dei loro giochi per il mercato olandese. Oltre a questo nuovo territorio regolamentato, Pariplay e i suoi prodotti sono disponibili anche in oltre 15 altri mercati, tra cui New Jersey, Michigan, Romania, Bulgaria, Spagna, Colombia, Italia e altri ancora.

Riguardo al loro imminente debutto olandese, l’amministratore delegato dei giochi di Pariplay, Joey Hurtado, ha dichiarato che sono pienamente impegnati a “sfruttare la nostra notevole esperienza nel mercato del gaming olandese per aiutare gli studi e gli operatori ad avere un impatto importante quando sarà aperto il mercato locale.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit