Showboat Atlantic City ottiene l’approvazione per il parco acquativo indoor

Nella giornata di martedì la New Jersey Casino Reinvestment Development Authority (CRDA) ha dato l’approvazione definitiva al piano di ubicazione per un parco acquatico al coperto proposto a Showboat Atlantic City.

Ma la CRDA deve ancora dare un’altra approvazione fondamentale prima che il progetto possa andare avanti. Bart Blatstein, il proprietario dello Showboat, sviluppatore immobiliare con sede a Philadelphia, sta chiedendo la designazione di distretto commerciale per l’intrattenimento per il suo progetto di espansione.

Questa designazione renderebbe il parco acquatico pianificato idoneo per gli incentivi fiscali. La società di sviluppo del signor Blatstein potrebbe ottenere un rimborso fiscale annuale d 2,5 milioni di dollari fino a un massimo di 20 anni nel caso in cui la sua richiesta venisse accolta. La CRDA dovrebbe esaminare la questione in una riunione separata nelle prossime settimane.

Nella giornata di martedì i funzionari hanno detto che la svolta per il progetto dovrebbe verificarsi nella primavera del 2021.

Lo Showboat ha operato come un complesso di hotel-casinò per 16 anni prima della sua chiusura nel 2014. Il signor Blatstein ha acquistato la proprietà Boardwalk all’inizio del 2016 e l’ha riaperta come resort non di gioco d’azzardo nell’estate di quell’anno.

In precedenza aveva presentato i piani per costruire un casinò in un sito adiacente al largo di New Jersey Avenue, ma quel sito verrà ora utilizzato per il parco acquatico al coperto. Lo sviluppatore è rimasto fedele all’idea del casinò da quando ha proposto il parco acquatico all’inizio del 2020.

Il progetto

Il signor Blatstein ha in programma di costruire un parco acquatico al coperto di 103.000 piedi quadrati e un centro di intrattenimento per famiglie di 30.000 piedi quadrati e di rinnovare completamente la torre Premier Lite allo Showboat. Il parco acquatico sarà costruito in un isolato di New Jersey Avenue tra lo Showboat e l’Ocean Casino Resort.

Il signor Blatstein crede che il parco acquatico aiuterà lo Showboat ad attirare famiglie e ospiti che non giocano d’azzardo e ad attirare turisti tutto l’anno e non solo durante i movimentati mesi estivi.

Nella giornata di martedì, lo sviluppatore ha detto dopo aver ottenuto l’approvazione per il progetto che “è piuttosto evidente che Atlantic City manca di destinazioni per le famiglie” e che non ci sono abbastanza attività per le famiglie in città. Ha aggiunto che il suo progetto creerà il “primo resort per famiglie aperto tutto l’anno” della città.

La proposta Showboat è l’ultima di una serie di progetti di parchi acquatici lanciati ad Atlantic City negli ultimi anni. Nel 2017, un gruppo di investitori guidato dall’uomo d’affari Ronald Young ha firmato un accordo per acquisire il chiuso Atlantic Club Casino Hotel e riaprirlo come un complesso per famiglie con un parco acquatico al coperto.

Il fondi per quell’iniziativa si sono esauriti e così anche il progetto è svanito. Il resort hotel-casinò è tornato sul mercato. È stato acquistato lo scorso anno dall’investitore e sviluppatore con sede a New York Colosseo Atlantic City Inc. Il nuovo proprietario della struttura ha detto all’epoca che l’avrebbe riaperto come un resort non di gioco d’azzardo, ma resta da vedere se vi sarà costruito un parco acquatico incorporato.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit