Genius Sports Conferma L’ultima Fusione SPAC Nel Settore Del Gioco D’azzardo

Genius Sports Group, fornitore di dati sportivi, ha deciso questa settimana di rendere pubblica la fusione SPAC con dMY Technology Group II del valore di 1,5 miliardi di dollari.

La transazione è soggetta al voto favorevole degli azionisti di dMY II e ad altre consuete condizioni di chiusura e si prevede che si concluda nel primo trimestre del 2021.

Genius Sports, che ha sede a Londra, acquisisce dati da eventi sportivi che si svolgono in tutto il mondo e li fornisce agli operatori di scommesse sportive. La società ha partnership per i diritti sui dati ufficiali con alcuni dei più grandi campionati sportivi del mondo, tra cui Premier League inglese, FIFA, FIBA, NBA, NCAA, NASCAR e altri ancora.

Genius Sports afferma di fornire dati su oltre 240.000 eventi ogni anno e di essere il fornitore ufficiale di dati per oltre 170.000 di questi eventi.

Secondo i termini dell’accordo di fusione tra Genius Sports e dMY II, gli azionisti delle due società scambieranno le loro azioni con azioni di una nuova società combinata – NewCo – che sarà quotata presso la Borsa di New York. Come accennato in precedenza, la società combinata avrà un valore di circa 1,5 miliardi di dollari che sarebbe otto volte il fatturato previsto di Genius Sports di 190 milioni di dollari.

Si prevede che la nuova società avrà circa 150 milioni di dollari di liquidità senza restrizioni e un bilancio sostanzialmente privo di debiti dopo la chiusura della fusione.

Ultima Fusione SPAC
dMY II è una special-purpose acquisition company (SPAC) recentemente formata e guidata dall’ex dirigente di EMC Corp. Harry You e dall’ex CEO di Glu Mobile Inc. Niccolo De Masi. Si ritiene che la società abbia tenuto colloqui con gli investitori per raccogliere più di 300 milioni di dollari in nuove equità per finanziare la sua fusione con Genius Sports.

Le SPAC come dMY II raccolgono fondi diventando pubbliche e poi cercano una società da acquisire e investire i fondi che hanno raccolto.

La fusione SPAC di Genius Sports è l’ultimo accordo di questo tipo annunciato da una società di gioco d’azzardo negli ultimi mesi. Un’altra società di assegni in bianco guidata da Mr. De Masi e Mr. You, dMY Technology Group, ha annunciato in luglio la fusione con Rush Street Interactive, casinò online statunitense e operatore di scommesse sportive.

Inoltre, DraftKings questa primavera ha definito una fusione a tre con Diamond Eagle Acquisition Corp. e il fornitore di tecnologia per il gioco d’azzardo SBTech. La società di assegni in bianco Landcadia II e la società di gioco d’azzardo online di proprietà di Tilman Fertitta Golden Nugget Online Gaming, Inc. hanno annunciato un accordo simile nel mese di giugno.

Le SPAC hanno compiuto grandi passi avanti negli ultimi anni soprattutto nel 2020 con il coinvolgimento di diverse pedine importanti di diversi settori. Le fusioni con società di assegni in bianco sono diventate una delle opzioni di investimento più alla moda in circolazione perché offrono alla gestione aziendale un maggiore controllo sui prezzi e sono meno costose, in particolare in un momento di gravi crisi economiche causate dalla pandemia Covid-19.

Va anche evidenziato che la quotazione in borsa tramite le tradizionali IPO richiede molto più tempo, da alcuni mesi a più di un anno, mentre le fusioni SPAC possono aver bisogno di solo un paio di settimane per essere finalizzate.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit