Twin River Si Guadagna L’entrata In Illinois Tramite L’acquisto Di Jumer’s Casino’

L’operatore di casinò Twin River Worldwide Holdings è pronto ad entrare nel mercato in ascesa del gioco d’azzardo dell’Illinois attraverso l’acquisizione del Jumer’s Casino & Hotel a Rock Island dalla società di casinò partner Delaware North per 120 milioni di dollari in contanti.

La compravendita, di cui è emersa notizia all’inizio di questa settimana, dovrebbe concretizzarsi nel secondo trimestre del 2021, ed è soggetta ad approvazioni normative, e al voto a favore dei membri dell’Illinois Gaming Board.

Il casinò Jumer’s dispone di oltre 870 slot machine, 25 giochi da tavolo, una sala da poker live, un’area slot con limiti elevati e una sala VIP. I suoi altri servizi includono un hotel con 205 camere e 11 suite, una piscina coperta e un centro fitness, un centro eventi con sale riunioni con una capacità fino a 600 persone, quattro punti ristoro, un bar sport, un focolare in riva al lago e un aqua driving range.

Il complesso del casinò ha aperto i battenti nel 1992 ed è stato acquistato da Delaware North nel 2011. La società ha affermato che, anche se vendere la proprietà è stata una decisione difficile da prendere, era necessaria dato che ora sta cercando di concentrare la sua attenzione su nuovi progetti di casinò.

La società sta chiedendo l’autorizzazione di gestire un Southland Live Casino proposto a Calumet City nell’ambito della continua crescita del gioco d’azzardo in Illinois. In seguito a una radicale riforma sul gioco d’azzardo firmata dal governatore J. B. Pritzker, fino a sei nuovi casinò su vasta scala potrebbero aprire le porte nello stato nei prossimi anni, incluso uno a Chicago.

River Estende La Presenza Regionale

La società Twin River, dopo aver acquistato Jumer’s Casino’, gestirà 13 proprietà in nove stati. Negli ultimi anni, la società ha ampliato il proprio giro d’affari e ha esteso la sua presenza regionale attraverso una serie di acquisizioni strategiche.

Commentando l’acquisto di Jumer Casino, il presidente e CEO di Twin River George Papanier ha affermato che questa acquisizione allargherà ulteriormente la loro portata geografica in “un altro mercato interessante” e consentirà alla sua azienda l’accesso a un “mercato gaming in crescita nell’Illinois, con le risorse per capitalizzare le potenzialmente redditizie opportunità sulle scommesse sportive”

L’Illinois ha legalizzato le scommesse sportive lo scorso anno nell’ambito di una ampia revisione del gioco d’azzardo. Le prime operazioni di scommesse al dettaglio sono state avviate lo scorso marzo, mentre la prima app di scommesse mobili dello stato è stata lanciata in giugno.

Il signor Papanier ha aggiunto che si augurano di migliorare il rendimento finanziario di Jumer e che credono che “ci sia un’opportunità per migliorare le attività e aumentare i ricavi della proprietà”.

Precedentemente quest’anno, Twin River ha annunciato che entrerà in altri tre stati attraverso l’acquisto di tre proprietà da Eldorado Resorts e Caesars Entertainment prima della loro fusione multimiliardaria in luglio.

La società ha dichiarato che avrebbe acquistato l’Eldorado Resort Casino Shreveport in Louisiana e il Montbleu Resort, Casino and Spa a Lake Tahoe Nevada da Eldorado per 155 milioni di dollari e Bally’s Atlantic City Hotel & Casino da Caesars per 25 milioni di dollari. Gli accordi dovrebbero concrettizzarsi nella prima metà del 2021.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit