Polizia di Singapore Acciuffa 36 Persone in Operazioni Lampo su Gioco d’Azzardo Online Illegale

La polizia di Singapore ha arrestato lunedì 36 persone sospettate di far parte di un gruppo di crimine organizzato coinvolto nella fornitura di servizi di gioco d’azzardo online illegale nel territorio della città-stato.

I sospettati sono stati tutti arrestati durante una massiccia operazione in tutta la città effettuata dal Dipartimento di Indagini Criminali locale, il Dipartimento d’Intelligence della Polizia e il Comando di Operazioni Speciali.

La polizia ha acciuffato 33 uomini e 3 donne tra 22 e 77 anni di età durante l’operazione di lunedì. Si ritiene che facciano tutti parte di una banda di crimine organizzato più grande coinvolta nella fornitura di servizi illegali online di 4D, Toto, scommesse su corse ippiche e calcio.

La Legge sul Gioco d’Azzardo da Remoto del 2014 di Singapore vieta tutte le forme di gioco d’azzardo online, inclusi scommesse sportive e giochi di casinò online, che sono offerti da operatori dall’estero. Secondo la normativa sul gioco d’azzardo della città-stato, Singapore Pools è l’unico ente autorizzato ad offrire prodotti 4D e Toto e accettare scommesse su corse ippiche e vari sport.

Oltre ai 36 soggetti arrestati durante la sua operazione di lunedì, la polizia ha inoltre confiscato denaro contante per l’ammontare di oltre S$400.000, orologi, cellulari, computer e altra attrezzatura, nonché registri di scommesse in molteplici postazioni in tutta Singapore.

La polizia ha anche congelato i conti bancari e le proprietà dei sospettati arrestati, per prevenire la dispersione dei ricavati dei loro presunti crimini.

Quasi Metà dei Sospettati Convocata in Tribunale

Martedì, 15 dei soggetti arrestati sono stati convocati in tribunale con l’accusa di fornitura di servizi di gioco d’azzardo online illegale ai sensi della Sezione 9(1)(a) della Legge sul Gioco d’Azzardo da Remoto.

A tutti loro potrebbe essere inflitta una multa tra S$20.000 e S$200.000 o una sentenza fino a cinque anni di detenzione, oppure sia il periodo di detenzione che la multa.

Ai sospettati arrestati potrebbe essere inoltre inflitta una sanzione fino a S$100.000, la detenzione fino a 5 anni o entrambe, per la loro partecipazione ad una banda di crimine organizzato.

Commentando la loro recente operazione, Florence Chua, Direttrice del Dipartimento per le Indagini Criminali di Singapore, ha dichiarato che ”la polizia ha tolleranza zero per i gruppi di crimine organizzato, in quanto mettono in serio pericolo la sicurezza e la salvaguardia di Singapore.” La stessa ha aggiunto che la polizia ”non risparmia forze nelle nostre azioni di tutela contro tali gruppi per privarli dei loro profitti ottenuti illegalmente e per mantenere Singapore sana e salva.”

Singapore sta cercando di potenziare la normativa sul gioco d’azzardo con l’introduzione programmata di un nuovo ente regolatore per il 2021. Il nuovo ente regolatore, l’Autorità Normativa per il Gioco d’Azzardo, sarà incaricato di supervisionare tutte le attività di gioco d’azzardo condotte sul territorio della città-stato, inclusi i suoi due resort con casinò – Marina Bay Sands e Resorts World Sentosa.

Attualmente, l’Autorità Normativa dei Casinò monitora i due casinò, mentre l’Unità Normativa per il Gioco d’Azzardo del Ministero degli Affari Interni regolamenta l’attività di Singapore Pools.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit