Resorts World Las Vegas ha Ottenuto l’Approvazione per Unirsi al Progetto di Trasporto Sotterraneo di Elon Musk

Resorts World Las Vegas, il resort integrato da $4,3 miliardi, attualmente in via di sviluppo sulla Strip di Las Vegas, la scorsa settimana si è assicurato l’approvazione da parte della Commissione della Contea di Clark per diventare una fermata nel sistema di transito sotterraneo ad Anello pianificato del Centro Convegni di Las Vegas (LVCC).

Il resort con casinò può ora continuare con la costruzione di una stazione passeggeri e un tunnel che si collegherà al campus LVCC tramite l’innovativo sistema di trasporto.

Una volta completo, il progetto del nuovo tunnel trasporterà i passeggeri via Tesla Model X, Model 3 e il Model 3 modificato per 16 passeggeri tra Resorts World Las Vegas e il campus LVCC in meno di due minuti.

L’approvazione della Commissione della Contea di Clark arriva dopo che Resorts World Las Vegas ha presentato la richiesta per l’uso del terreno e i progetti di costruzione ai primi di giugno. La decisione recentemente emessa dall’Ufficio dei Commissari della Contea di Clark segna un traguardo importante verso l’implementazione del progetto, mentre questo avanza nel processo di autorizzazione.

In un comunicato sul suo sito web ufficiale, Resorts World Las Vegas ha dichiarato che ora anticiperà la costruzione del sistema di tunnel per iniziare entro la fine dell’anno. Ha inoltre sottolineato che dettagli aggiuntivi circa la stazione passeggeri e il tunnel saranno rivelati nei prossimi mesi, come inizio degli approcci di sviluppo.

Parte di un Impegno più Grande

L’Anello LVCC è la prima fase di un progetto di sistema di transito sotterraneo più grande della The Boring Company, un’attività imprenditoriale gestita dall’imprenditore tecnologico miliardario Elon Musk. Il sistema mira a fornire un trasporto sotterraneo veloce a delegati di convegni e fiere commerciali attraverso il campus LVCC.

I due tunnel iniziali dell’Anello LVCC sono stati completati a metà maggio. La loro funzione è quella di collegare la recente sala esposizioni di LVCC con il resto del campus. Tre stazioni programmate sono pronte per offrire accesso tra le destinazioni chiave di LVCC e i collegamenti di trasporto nei dintorni.

L’Anello LVCC è parte del più grande Anello Vegas pianificato, che includerà l’Anello originale e qualsiasi futura estensione del servizio, incluse fermate presso i casinò della Strip, terminali dell’Aeroporto Internazionale McCarran, il centro di Las Vegas, lo Stadio Allegiant e alcuni punti in futuro a Los Angeles.

Commentando il traguardo raggiunto, il Presidente di Resorts World Las Vegas, Scott Sibella, ha detto che sono elettrizzati per aver ricevuto l’approvazione dalla Commissione della Contea per continuare con il loro progetto della stazione passeggeri e tunnel e sono ”ansiosi di intraprendere i passi successivi nella creazione di una soluzione innovativa di trasportoper i nostri ospiti di convegni e i visitatori.”

Resorts World Las Vegas rimane fissa per l’apertura dei battenti al pubblico nell’estate 2021. La proprietà presenterà 3.500 camere degli hotel Hilton, LXR e Conrad, un casinò da quasi 11.000 mq con slot machine, giochi da tavolo, saloni di gioco d’azzardo privati, una sala da poker e aree high limits, un ampio portfolio di ristorazioni, un complesso di piscine da oltre 20.000 mq, e altro.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit