I leader della città di Bristol scelgono Hard Rock come casinò preferito

Il Consiglio comunale della città di Bristol, Virginia, in una riunione di martedì ha scelto all’unanimità Hard Rock International come operatore di casinò preferito.

Il processo di selezione è stato in effetti unaformalità, dato che Hard Rock è stata l’unica società a rispondere alla richiesta di Bristol di presentare progetti legati a casinò, e i leader della città hanno espresso il loro sostegno al progetto presentato dal gigante del gambling e del settore alberghiero in Florida mesi fa.

Anche se ufficialmente selezionato come operatore di casinò preferito di Bristol, Hard Rock ha ancora molta strada da fare prima di materializzare il suo piano di costruire un complesso hotel-casinò nel sito dell’ex Bristol Mall.

Una legge recentemente approvata dallo stato ha autorizzato la costruzione di complessi di casinò in stile Las Vegas in cinque città in Virginia a corto di denaro, tra cui Bristol. Tuttavia, i cittadini infine decidono se le loro città dovrebbero o meno ospitare luoghi di gioco.

Il destino del programma di Hard Rock per costruzione di casinò di Bristol sarà deciso il 3 novembre, quando si terrà un referendum in tutta la città.

I leader di Bristol e Hard Rock devono prima presentare il piano al Virginia Lottery Board. Il segretario comunale della città Randy Eads ha detto martedì che hanno in programma di presentarlo all’inizio della prossima settimana.

Se l’ente regolatore approva il piano, al Consiglio omunale verrà quindi chiesto di approvare una risoluzione che chiede al tribunale distrettuale di ordinare un referendum sui casinò a novembre. È probabile che il Consiglio comunale approvi la risoluzione a luglio o agosto, ha affermato Eads.

Un enorme passo

I leader della città sono stati molto generosi con commenti positivi sulla proposta di complesso hotel-casinò dopo l’incontro di martedì. Il sindaco di Bristol Neal Osborne ha affermato che la selezione del martedì di Hard Rock come operatore di casinò preferito è stata un enorme passo e che il piano della società “non solo aiuterà il nostro budget con le entrate fiscali, ma cambierà completamente la qualità della vita e il volto della città completamente.”

Il segretario Eads ha affermato che Hard Rock ha colpito ogni singolo fattore che il Consiglio comunale ha dovuto prendere in considerazione prima di scegliere la società come operatore preferito.

L’approvazione di martedì è arrivata dopo che i residenti della città hanno dato un feedback straordinariamente positivo sul progetto in un dibattito pubblico che si è svolto il 21 maggio.

Da Hard Rock hanno dichiarato martedì che il loro progetto sarebbe “un punto di svolta per Bristol” e che sarebbe “uno stimolo per l’intera regione, contribuendo a creare posti di lavoro presso le imprese locali che serviranno i 4 milioni di turisti all’anno che verranno a Bristol per godere della nostra bellezza all’aperto e visitare le numerose meravigliose attrazioni di intrattenimento, culturali e ricreative nel sud-ovest della Virginia e nel nord-est del Tennessee.”

Il piano

Da Hard Rock hanno dichiarato martedì ai consiglieri comunali che prevedono di iniziare i lavori di sviluppo costruendo un hotel con 300 camere, che potrebbe essere ampliato fino a 750 camere, in base alla domanda degli ospiti. L’albergo includerà anche un centro benessere, un centro fitness e piscine.

Il casinò del resort di Hard Rock a Bristol inizialmente offrirebbe 1.500 slot machine che potrebbero essere espanse fino a 2.700 dispositivi di gioco. Il piano include anche circa 100 giochi da tavolo e un’area di scommesse sportive.

L’intero complesso offrirà sette punti ristoro, quattro bar, 30.000 piedi quadrati di spazio commerciale, 50.000 piedi quadrati di strutture per riunioni e congressi, un locale di intrattenimento coperto con 3.200 posti e un locale di intrattenimento all’aperto con una capacità di 20.000 persone.

Presentando il progetto martedì, vicepresidente di casinò e sviluppo di Hard Rock Sean Caffery ha dichiarato che loro sono “convinti che i residenti di questa città abbracceranno Hard Rock e ci aiuteranno ad aiutare la città e a portare il marchio di Bristol in tutto il mondo.”

Caffery ha anche fatto notare che Bristol non sarebbe il più piccolo mercato di Hard Rock, in quanto alcuni dei 13 casinò che la sua azienda possiede servono mercati più piccoli e remoti. Il funzionario di Hard Rock ha affermato di credere Bristol offre il “giusto mix di eredità e cultura” e quindi è un’ottima decisione estendersi lì.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit