NetEnt e ReelPlay uniscono le forze per proteggere meglio i franchising InfiniReels e Infinity Reels

Gli sviluppatori e i fornitori di giochi da casinò NetEnt e ReelPlay hanno annunciato oggi di essersi messi insieme per rafforzare i loro diritti associati ai rispettivi franchising InfiniReels e Infinity Reels.

Secondo quanto previsto dalla recente unione delle due società, NetEnt e ReelPlay lavoreranno insieme per estendere e proteggere unitamente i loro marchi.

NetEnt ha in programma di pubblicare il suo primo gioco InfiniReels – Gods of Gold InfiniReels – il 14 maggio. La meccanica InfiniReels è la più recente innovazione presentata dallo sviluppatore di contenuti svedese. Ad ogni vincita in un gioco aumenta il numero di rulli, e il numero di di rulli e modalità di vincita disponibili sono infiniti all’interno di quel gioco.

ReelPlay ha presentato la sua meccanica Infinity Reels lo scorso novembre. La nuova funzionalità offre la possibilità di aggiungere un rullo extra, un re-spin e un moltiplicatore ad ogni giro.

Il primo gioco della slot Infinity Reels – El Dorado Infinity Reels – è stato lanciato a novembre 2019. Un gioco con funzione follow-up – Giza Infinity Reels – è stato lanciato all’inizio di questo mese. L’uscita del terzo titolo dell’Infinity Reels di ReelPlay – Odin Infinity Reels – è prevista per giugno 2020.

La partnership un passo logico

In merito alla loro partnership con ReelPlay, Bryan Upton, il responsabile dei giochi di NetEnt, ha dichiarato che, dal momento che entrambe le società hanno chiaramente seguito idee simili indipendentemente l’una dall’altra, “aveva senso per noi unire le forze per aumentare le nostre offerte uniche in un mercato altamente competitivo.”

Upton ha elogiato e ringraziato il partner per “il loro approccio innovativo e per lavorare insieme a noi in questi tempi dinamici.”

David Johnson, il direttore commerciale di ReelPlay, ha detto che sono felici di aver stretto una collaborazione “con un pioniere globale rispettato come NetEnt.”

ReelPlay è stata fondata nel 2014 come Chance Interactive, ma ha cambiato marchio nel 2019, e ha sede a Sydney, in Australia. La società possiede una licenza della UKGC (Commissione di gioco d’azzardo del Regno Unito) per fornire il proprio contenuto agli operatori del gioco d’azzardo e agli aggregatori di contenuti del Regno Unito, ma il suo portfolio è disponibile anche su molti altri mercati.

Il debutto di NetEnt in Svizzera e Colombia

Le notizie sulla partnership di NetEnt e ReelPlay sono emerse poco dopo che NetEnt ha annunciato che il suo contenuto è diventato disponibile in due nuovi mercati regolamentati.

All’inizio di aprile, la società svedese ha annunciato di aver ottenuto la certificazione ISO 27001 standard globale grazie alla quale è entrata nel mercato del gioco d’azzardo online svizzero e ha iniziato a fornire il suo contenuto ai casinò online con licenza locale.

La scorsa settimana, il maggiore provider svedese ha annunciato il proprio debutto nella Colombia attraverso una precedente collaborazione con l’operatore di casinò online statunitense Rush Street Interactive. Ormai è da un po’ di tempo che NetEnt fornisce il proprio contenuto alle attività del gioco online di Rush Street focalizzate sugli Stati Uniti.

Rush Street è uno degli oltre 15 operatori con licenza locale colombiana ottenuta a seguito della riorganizzazione del mercato iGaming della nazione latinoamericana di qualche anno fa.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit