Eldorado Vende Casinò del Lago Tahoe in Vista della Fusione con Caesars

L’operatore di casinò, con sede a Reno, Nevada, Eldorado Resorts, ha accettato di vendere il Montbleu Resort Casino and Spa sul lago Tahoe ad un prezzo non rivelato, in quanto cerca di scaricare alcune delle sue proprietà immobiliari in preparazione della fusione del più grande rivale Caesars Entertainment Corp.

Eldorado ha detto martedì che sta vendendo il resort con casinò da 400 camere sul lago Taohe a Maverick Gaming. L’operatore regionale di gioco d’azzardo, che è stato fondato solo circa tre anni fa, ha accettato anche di acquistare il resort con casinò di Eldorado a Shreveport, Louisiana.

L’annuncio di martedì ha alimentato ulteriormente le aspettative che la mega fusione da $17,3 miliardi tra Caesars ed Eldorado potrebbe chiudersi prima di metà aprile, con il pagamento probabilmente assicurato per fine marzo o inizio aprile.

Il CEO di Eldorado, Tom Reeg, ha detto agli investitori lo scorso mese che il resort con casinò Montbleau della società sul lago Tahoe è stato l’ultimo nella necessità di vendere per potersi assicurare l’approvazione dalla Commissione Commerciale Federale (FTC) per finalizzare l’accordo con Caesars.

Secondo l’analista della Deutsche Bank, Carlo Santarelli, il “processo della FTC sarà finalizzato a breve termine, se non è stato già concluso.” L’analista ha anche sottolineato che ritiene che Eldorado sia sul punto di concludere la fusione per metà aprile.

Oltre al nullaosta di FTC, entrambi gli operatori di casinò devono ottenere l’approvazione degli enti regolatori negli stati dove possiedono proprietà. Finora, le società si sono assicurate l’OK normativo in Illinois, Iowa, Louisiana, Maryland, Mississippi, Missouri e Pennsylvania.

Vendita Attinente con il Focus sulla Fusione Imminente

Commentando la vendita di Montbleu, il CEO di Eldorado ha detto in un comunicato di martedì che “l’accordo per cedere Montbleu è attinente al nostro costante focus sull’attesa chiusura della transazione con Caesars nella prima metà del 2020.”

Il prezzo di acquisto della proprietà non è stato rivelato, ma gli analisti ritengono che la vendita sia piuttosto insignificante da una prospettiva finanziaria. Eldorado ha annunciato a gennaio che avrebbe venduto il suo casinò di Shreveport a Maverick per $230 milioni.

Maverick è stata fondata nel 2017 e da allora in poi si è assicurata la presenza in diversi importanti mercati. La società possiede cinque casinò nel Nevada Settentrionale, incluso Montbleau, tre casinò in Colorado e 19 sale di carte a Washington. È inoltre pronta ad entrare presto nel mercato di casinò della Lousiana dopo la chiusura della transazione di Shreveport.

L’acquisizione di Montbleu incrementerebbe notevolmente la posizione dell’operatore regionale nell’importante mercato del Nevada settentrionale. Una volta chiuso l’accordo, Maverick gestirà 1.600 camere di hotel e più di 2.100 slot machine nella regione.

Il titolare di maggioranza della società, Eric Persson, ha detto martedì che probabilmente perseguiranno ulteriore espansione nel Nevada Settentrionale, in quanto vedono una grande opportunità nella regione. Il sig. Persson ha continuato dicendo che stanno “cercando attivamente maggiore distribuzione” nel mercato del Nevada Settentrionale e Reno Tahoe.

Fonte: Eldorado sells Montbleu in Lake Tahoe ahead of Caesars acquisition

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit