Veikkaus Finisce in Cattive Acque per un Accordo Segreto di Tecnologia di Gioco d’Azzardo con IGT

Il monopolista di gioco d’azzardo finlandese Veikkaus ha siglato un accordo pluriennale e multimilionario in euro con l’azienda di tecnologia di gioco d’azzardo IGT senza una procedura concorrenziale, ha riportato lunedì l’organo d’informazione locale Yle.

Il programma di giornalismo investigativo di Yle, MOT, ha scoperto che Veikkaus è entrata in un accordo pluriennale con IGT per un sistema centrale di gioco d’azzardo che ha alimentato le lotterie, altri giochi popolari e prodotti di scommesse sportive dell’operatore sia online che presso molti locali al dettaglio di Veikkaus in tutta la Finlandia.

L’accordo è arrivato con un termine iniziale di otto anni e l’opzione di essere prorogato per periodi fino a tre, quattro anni. Veikkaus non ha tenuto una procedura concorrenziale per selezionare il suo socio di tecnologia di gioco d’azzardo.

I giornalisti di MOT hanno scoperto che, nell’estate del 2018, il gruppo dirigenziale del monopolista di gioco d’azzardo ha discusso un accordo per mantenere il sistema di gioco d’azzardo principale della società. Le discussioni hanno portato il consiglio di Veikkaus a presentare due opzioni per siglare un accordo a lungo termine con IGT senza tenere una procedura d’asta.

Secondo una ditta legale esterna che è addentro alla questione, nessuna delle due opzioni era completamente legale. Le analisi della ditta legale hanno mostrato che un appalto diretto sarebbe stato “platealmente illegale” e avrebbe potuto attirare l’attenzione delle autorità finlandesi per la concorrenza.

D’altro canto, una modifica dell’accordo esistente tra Veikkaus e IGT sarebbe stata “probabilmente nel complesso illegale”, ma avrebbe potuto avere degli elementi che non infrangevano le leggi.

Il Direttore per gli Affari Legali e la Responsabilità Sociale Aziendale, Pekka Ilmivalta, ha detto a Yle che “questo non era un emendamento materiale all’accordo, ma una continuazione di un vecchio accordo, per cui non era necessario porre in essere un’asta separata.”

Veikkaus ha Cercato di Nascondere l’Accordo per Evitare il Controllo

Secondo i giornalisti investigativi di MOT, Veikkaus ha tentato di nascondere il suo nuovo accordo con IGT per evitare il controllo dalle autorità della concorrenza. Tuttavia, l’operatore di gioco d’azzardo ha spiegato che non credeva che fossero necessarie comunicazioni esterne “attive” riguardo l’accordo. Veikkaus ha confermato che voleva “mantenere un profilo basso” per minimizzare i rischi associati al suo accordo con l’importante fornitore di tecnologia di gioco d’azzardo.

Veikkaus inoltre ha detto a MOT che “il noto rischio di acquisizione è stato preso in considerazione durante le trattative sull’accordo nell’autunno 2018.” Il CEO del monopolista finlandese di gioco d’azzardo, Olli Sarekoski, non ha ancora commentato sulla questione.

La notizia su quella che potrebbe essere un’estensione illegale dell’accordo di Veikkaus con IGT è emersa nel mezzo della crescente pressione sull’unico operatore cui è permesso fornire servizi di gioco d’azzardo sul territorio della Finlandia.

Nel corso di diversi mesi, Veikkaus è stato soggetto a pesanti critiche sulle eccessive e a volte piuttosto insensibili campagne pubblicitarie di gioco d’azzardo, nonché sulla presenza smisurata di macchinette di gioco d’azzardo nei supermercati, bar e altri spazi pubblici in tutta la Finlandia.

La società ha promesso di aumentare la sua responsabilità sociale di gioco e di istituire un consiglio etico che dovrebbe guidarla attraverso il processo. Sono stati anche annunciati piani per rimuovere circa 3.500 delle sue macchinette di slot quest’anno, e altre 4.500 nel corso dei prossimi cinque anni. Attualmente, la stessa gestisce 18.500 apparecchi di gioco d’azzardo.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit