Videoslots Ottiene una Licenza Completa per Cinque Anni in Svezia dopo Ricorso Positivo

Videoslots si è assicurata una licenza completa quinquennale dall’Autorità di Gioco d’Azzardo Svedese, Spelinspektionen, per fornire i suoi servizi nel territorio della Svezia.

La licenza svedese del famoso marchio di casinò online è ora valida fino alla fine del 2023, dopo aver fatto ricorso con successo contro la decisione originale di Spelinspektionen di assegnare una licenza biennale.

Videoslots ha ottenuto la sua licenza svedese nel dicembre 2018, prima della riorganizzazione del mercato locale di gioco d’azzardo online di gennaio scorso. Spelinspektionen ha rilasciato una licenza a breve termine all’attività di casinò online perché la stessa era stata precedetemente oggetto di un’azione normativa e “sanzioni per le sue attività di gioco d’azzardo nel Regno Unito.”

L’ente regolatore svedese ha fatto riferimento ad un’accusa alle attività britanniche di Videoslots mossa dalla Commissione di Gioco d’Azzardo della nazione. L’ente regolatore britannico ha individuato carenze nei controlli antiriciclaggio e responsabilità sociale del casinò online e ha ordinato allo stesso di pagare una pacchetto di sanzioni da £1 milione al posto di una pena pecuniaria. Il denaro è andato alla Strategia Nazionale per il Gioco d’Azzardo Responsabile per finanziare progetti di ricerca e trattamento.

Videoslots si è rivolta al tribunale per ribaltare la decisione di Spelinspektionen di assegnarle solamente una licenza biennale. La stessa ha detto in tribunale che l’ente regolatore svedese “non è stato coerente nel suo rilascio della licenza,” facendo notare che altre società di gioco d’azzardo, a cui erano state rilasciate licenze per cinque anni, avevano precedentemente affrontato azioni normative.

Uno di tale operatori è stato l’ex monopolista di gioco d’azzardo della Svezia, Svenska Spel, la cui attività di casinò fisico, Casino Cosmopol è stata sanzionata a causa di carenze nelle sue procedure di antiriciclaggio.

Il Tribunale si Pronuncia a Favore di Videoslots

Videoslots ha fatto ricorso contro la decisione di Spelinspektionen di assegnarle una licenza biennale presso il Tribunale Amministrativo di Linköping. Il tribunale si è recentemente pronunciato a favore dell’operatore di gioco d’azzardo e il ricorso positivo di Videoslots le ha spianato la strada per poter ricevere una licenza completa in Svezia.

A seguito della recente sentenza del tribunale, Spelinspektionen ha rilasciato una licenza quinquennale al casinò online, che sarà valida fino alla fine del 2023.

Commentando i recenti eventi, il CEO di Videoslots, Alexander Stevendahl, ha detto che sono “fermamente impegnati per mantenere il gioco d’azzardo sia sicuro che divertente e questo è stato riconosciuto con la durata di cinque anni della nostra licenza svedese.”

Il sig. Stevendahl ha aggiunto che la sicurezza del giocatore su tutti i mercati è la loro priorità e che questa notizia circa l’estensione della licenza è stata accolta molto bene “vista la crescita che stiamo riscontrando nel mercato svedese.”

VideoSlots è stato l’ultimo di una serie di operatori ad essere stati ritenuti idonei per licenze quinquennali dal Tribunale Amministrativo, dopo che erano stati rilasciati in origine permessi biennali per operare in Svezia. Alla fine di ottobre, LeoVegas ha annunciato che anche a loro era stata rilasciata una licenza completa dopo aver vinto il ricorso in tribunale. Il CEO della società, Gustaf Hagman, ha ribadito che l’estensione della licenza è stata “una conferma che conduciamo un’attività professionale e responsabile.”

LeoVegas era stata multata per £600.000 nel Regno Unito nella primavera del 2018 per una serie di violazioni, tra cui mancanze relative ai suoi controlli di autoesclusione.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit