Rick Salomon Perde la Battaglia per Reclamare il Debito di Poker da $2,8 Milioni da uno Sceicco Saudita

Il professionista USA di poker, Rick Salomon, si è visto negare un pagamento di $2,8 milioni che ha tentato di reclamare in una causa legale depositata in un tribunale francese contro un membro di una delle più ricche famiglie dell’Arabia Saudita.

Salomon ha affermato che l’imputato nella causa legale, lo sceicco saudita Raad al-Khereiji, gli doveva $2,8 milioni vinti durante una partita privata di poker tra i due, insieme a diverse altre persone che hanno partecipato nella riviera francese nel 2014.

Dopo una serie perdente, il sig. Khereiji disse a Salomon che il suo legale a Los Angeles avrebbe contattato il professionista di poker per accordarsi sul pagamento accumulato di $2,8 milioni. Il legale dello sceicco contattò Salomon sette mesi più tardi, per informarlo che non sarebbe stato fatto nessun pagamento, dato che il suo cliente riteneva che la partita fosse “uno scambio amichevole senza nessuna posta finanziaria.”

Durante un’udienza che ha avuto luogo in ottobre, Salomon ha tentato di convincere i giudici che il sig. Khereiji gli doveva $2,8 milioni. I giudici hanno emesso il loro verdetto lo scorso lunedì.

La sentenza ha fatto riferimento ad una legge francese del 1804, secondo cui un’azione legale per debiti di gioco d’azzardo o il pagamento di un debito di gioco d’azzardo viene garantito solo se il debito è stato accumulato da “giochi che coinvolgono armi, corse pedestri o a cavallo, corse di carri, partite di tennis o altri giochi di sorta che coinvolgono abilità ed esercizio fisico.”

Il Legale di Salomon Pensa ad un Ricorso in Appello

Durante l’udienza di ottobre, l’avvocato del sig. Khareiji ha argomentato che il poker è un gioco di possibilità, non di abilità e movimento fisico. La squadra legale del sig. Salomon ha controbattuto che la partita privata del 2014 è durata ben 48 ore di “consumo di energia.”

Paul-Albert Iweins, il legale dello sceicco saudita, ha detto, dopo che l’Alta Corte di Grasse ha emesso la sua sentenza, che è arrivata “senza sorprese” e che “l’unica spiegazione è che la richiesta [di Salomon] era contraria alla legge.”

Il sig. Iweins ha continuato dicendo che “c’era una minima possibilità di vincere perché, anche supponendo che ci fosse tale debito, che il mio cliente contesta totalmente, non si può perseguire qualcuno in Francia per un debito di gioco d’azzardo, punto.”

Il professionista USA di poker è stato rappresentato legalmente dall’avvocato con sede in Francia, Ronald Sokol. Il sig. Sokol ha detto lunedì che dovevano soddisfare determinate condizioni per poter ricevere il debito. Queste condizioni erano che la corte sentenziasse che il poker era “un gioco di abilità e coinvolgeva l’utilizzo del corpo.”

Il sig. Sokol ha sottolineato che non ha avuto difficoltà a dimostrare alla corte che il poker era un gioco di abilità, ma “queste due condizioni cumulative non erano soddisfatte.”

Salomon e la sua squadra legale stanno considerando di portare la questione alla Corte di Cassazione della Francia, nota per essere il più alto grado di giudizio del paese, dato che la legge francese sui debiti di gioco d’azzardo è in vigore da più di due secoli e che “da allora non ci sono precedenti legali in merito nei tribunali civili.”

Nonostante abbia perso la causa, Salomon ha avuto due vittorie più piccole – primo, la corte ha rigettato una richiesta che il professionista USA di poker pagasse le spese legali del sig. Khereiji, e secondo, il tribunale aveva autorizzato l’uso delle registrazioni di gioco d’azzardo ottenute da casinò di Las Vegas che hanno dimostrato che lo sceicco saudita è un fervido scommettitore e un frequente visitatore delle sale di poker ad alta posta della città dei casinò.

Per esempio, le registrazioni del sig. Khereiji mostrano che lo stesso ha perso circa $39 milioni in 29 mesi nell’ex Ivey Room (ora Table 1) presso l’Aria Resort & Casino di Las Vegas.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit