SBTech Lancia una Ricevitoria Fisica al Rising Star Casino dell’Indiana

La società tecnologica europea di scommesse sportive SBTech ha inaugurato questa settimana una ricevitoria di proprietà presso il Rising Star Casino a Rising Sun, Indiana. La struttura di scommesse sportive è alimentata dal fornitore opera sotto il marchio BetAmerica dell’operatore USA di casinò e ippodromo, Churchill Downs.

Il lancio della ricevitoria del Rising Star Casino ha segnato la prima incursione di SBTech nel nascente mercato di scommesse sportive dell’Indiana.

Lo Stato Hoosier (soprannome dell’Indiana) ha legalizzato le scommesse sportive all’inizio di quest’anno come parte di una più ampia riforma di espansione di gioco d’azzardo. Le prime ricevitorie fisiche dell’Indiana sono state lanciate il 1 settembre. Il mercato dello stato poi ha ricevuto un maggiore impulso agli inizi di ottobre, quando sono state avviate le prime app di scommesse per dispositivi mobili.

L’Indiana è il sesto stato in cui SBTech si è avventurato fin dal maggio 2018, quando la Corte Suprema USA ha annullato un divieto di lunga data sulle scommesse sportive.

La ricevitoria BetAmerica al Rising Star Casino presente chioschi di scommesse self-service, casse e un bar completo. SBTech ha detto, a seguito del lancio della struttura, che prevede che i chioschi guidino una parte significativa del volume di scommesse della proprietà e che vengano rapidamente adottate dagli acquirenti, come è successo in altri stati.

È inoltre emerso che la recente apertura della ricevitoria fisica sarà presto seguita dal lancio di una app per scommesse da dispositivi mobili. La stessa sarà anche a marchio BetAmerica e alimentata dalla piattaforma proprietaria di SBTech.

Replicare il Successo Appartenuto ad Altri Stati

Del loro debutto in Indiana, il Presidente USA di SBTech, Melissa Riahei, ha detto all’inizio di questa settimana che il loro “prodotto di ricevitoria di proprietà ha avuto estremo successo finora, e non vediamo l’ora di replicare quel successo al Rising Star Casino.”

Ian Williams, Presidente del gioco d’azzardo online presso Churchill Downs, ha aggiunto che sono elettrizzati di poter lavorare con SBTech e Rising Star Casino per portare il marchio BetAmerica in Indiana. Lo stesso ha inoltre sottolineato che, usando la piattaforma tecnologica e i prodotti di SBTech, hanno “stabilito una forte presenza in diversi stati, e non vediamo l’ora di continuare a crescere.”

Oltre che con Churchill Downs, SBTech ha formato una serie di collaborazioni in USA per capitalizzare la legalizzazione delle scommesse sportive in diversi stati, fin dall’abolizione del PASPA dello scorso anno, con alcuni dei suoi soci quali Golden Nugget, Resorts Casino Hotel e Lotteria Statale dell’Oregon.

Lo scorso mese, SBTech, insieme alla Lotteria Statale dell’Oregon, ha lanciato la app di scommesse Scoreboard, che ha segnato l’inizio delle scommesse per dispositivi mobili nello stato.

Il fornitore tecnologico europeo di gioco d’azzardo è entrato in Indiana pochi giorni dopo che lo stato ha comunicato promettenti cifre di scommesse sportive per ottobre. Il mercato di scommesse dello stato è stato incentivato dall’avvio delle scommesse per dispositivi mobili il mese scorso e i dati hanno mostrato che le ricevitorie dell’Indiana, fisiche e digitali, hanno gestito $91,7 milioni dai $35,2 milioni di settembre.

Le scommesse online e per dispositivi mobili hanno rappresentato la maggioranza delle puntate piazzate nello Stato Hoosier nel primo mese completo di scommesse digitali nel suo territorio.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit