Gli Alti Oneri d’Ingresso nei Casinò Danneggeranno il Mercato di Massa di Singapore

I cittadini e i residenti fissi di Singapore potrebbero scegliere di non avvicinarsi ai due casinò della città-stato a causa del vertiginoso innalzamento degli oneri d’ingresso richiesti per poter accedere alle strutture di gioco d’azzardo, secondo una nota di giovedì della Maybank Investment Bank Bhd.

Il governo di Singapore ha approvato lo scorso aprile un incremento del 50% della tassa d’ingresso ai casinò per i cittadini e residenti fissi, nel tentativo di scoraggiare le persone, che mostrano schemi di comportamento problematico da gioco d’azzardo, dallo spendere denaro nei due casinò della città e come parte di una politica per ridurre “l’impatto sociale del problema del gioco d’azzardo.”

Ai residenti della città veniva richiesto in precedenza di pagare S$100 per un pass giornaliero di casinò o un onere annuale d’ingresso S$2.000. Il governo di Singapore questa primavera ha introdotto un aumento del 50% in entrambe le tasse, elevandole quindi a S$150 e S$3.000, rispettivamente. Ai visitatori internazionali dei casinò non viene richiesto di pagare alcun onere d’ingresso per poter scommettere nei due casinò della città.

Singapore ha legalizzato il gioco d’azzardo di casinò a metà degli anni 2000, e ha aperto i suoi due resort con casinò – Marina Bay Sands e Resorts World Sentosa nel 2010. Le due proprietà sono gli unici luoghi dove il gioco di casinò legale può essere gestito nel territorio della città.

Impatto Negativo sul Mercato di Massa

Secondo l’analista di Maybank, Samuel Yin Shao Yang, l’aumento previsto negli oneri d’ingresso ai casinò potrebbe incentivare molti cittadini e residenti fissi a “non rinnovare i loro pass annuali alla loro scadenza, provocando un calo nelle entrate lorde da gioco d’azzardo nel mercato di massa.”

Nella nota di giovedì, l’analista ha elaborato che “il mercato di massa, nella nostra opinione, è più importante di quello VIP, in quanto i guadagni al netto di interessi, tasse, margine di deprezzamento e ammortamento sono circa del 60% ovvero due o tre volte quelli del mercato VIP.”

Singapore è pronta a mantenere il suo sistema bipolare di casinò almeno fino al 2030, dopo aver prorogato le licenze delle sue due proprietà di gioco d’azzardo all’inizio di quest’anno. In cambio, gli operatori dei due resort con casinò hanno accettato di investire ciascuno almeno S$4,5 miliardi nell’espansione delle loro attività esistenti.

Sia Las Vegas Sands, operatore di Marina Bay Sands, che Genting Group, operatore di Resorts World Sentosa, hanno rivelato i piani per l’aggiunta di altre attrazioni, ulteriori opzioni di alloggi, e altre amenità non di gioco d’azzardo.

All’inizio di questo mese è emerso che l’ente regolatore di casinò di Singapore – l’Autorità Normativa di Casinò – ha inflitto multe da record ai due casinò della città nel periodo tra aprile 2018 e marzo 2019. Le due proprietà hanno ricevuto multe per complessivi S$746.700, con Resorts World Sentosa gravato dell’importo più alto delle sanzioni.

Alla proprietà è stata inflitta una multa di S$400.000 per aver mancato di attuare i controlli interni richiesti. Un’altra sanzione da S$250.000 è stata comminata al resort con casinò per non aver “rispettato una direttiva relativa alla condotta, supervisione e controllo delle attività di casinò.” Una terza sanzione finale è stata imposta per non essere riuscita ad evitare che cinque visitatori minorenni giocassero d’azzardo nella sala casinò di Resorts World Sentosa.

Il controllore dei casinò di Singapore ha multato Marina Bay Sands per S$10.000 per non aver evitato che un cliente minorenne riuscisse ad accedere al suo piano casinò e per S$5.000 per non aver evitato che un residente fisso entrasse nella sua sala di gioco d’azzardo senza pagare la tassa d’ingresso richiesta.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit