NetEnt Si Assicura il Collega Fornitore di Casinò Red Tiger

NetEnt ha annunciato oggi di aver siglato un contratto per l’acquisto del suo collega fornitore di contenuti di casinò online Red Tiger Gaming, con un accordo in contanti che permetterebbe allo stesso di implementare ulteriormente la sua strategia per “creare il futuro del gioco d’azzardo.”

Secondo i termini della transazione, che si prevede di completare a breve, NetEnt pagherebbe circa £200 milioni per Red Tiger, con l’opzione di pagare un supplemento fino a £23 milioni nel 2022.

Fondato nel 2014 Red Tiger fornisce giochi di casinò e relativi software per il settore internazionale di gioco d’azzardo online. Più di recente, la società ha accolto il successo del suo nuovissimo prodotto di jackpot – the Daily Drop Jackpot Network, che ha pagato più di £2,5 milioni in jackpot giornalieri dal suo lancio nell’aprile 2019.

Red Tiger attualmente impiega circa 170 persone nei suoi uffici di Malta, Isola di Man e Bulgaria e si prevede che il suo EBITDA raggiungerà £18 milioni per il 2019. I contenuti della società sono disponibili in molteplici giurisdizioni attraverso una serie di accordi di fornitura di contenuti che lo stesso ha siglato negli ultimi anni.

NetEnt ha detto oggi che l’acquisizione di Red Tiger fornirebbe l’opportunità di capitalizzare la sua tecnologia modulabile e sostenere la sua crescita futura. Il fornitore svedese di contenuti di gioco d’azzardo ha pensato inoltre che la transazione era in linea con la sua visione di “creare il futuro del gioco d’azzardo.”

Termini dell’Accordo

NetEnt ha dichiarato di accettare di pagare un corrispettivo iniziale appena sotto a £200 milioni per il 100% delle azioni del suo collega fornitore di gioco d’azzardo online. La società svedese potrebbe pagare un supplemento di £23 milioni nel 2022, a seconda della prestazione finanziaria di Red Tiger nel corso dei prossimi due anni.

NetEnt ha rivelato che i suoi introiti per il terzo trimestre dell’anno potrebbero comprendere circa SEK55 milioni (quasi $5,7 milioni) in costi relativi a transazioni e finanziamenti. La società ha detto inoltre che l’acquisizione di Red Tiger è finanziata tramite nuove linee di credito, le quali sono fornite da Danske Bank e Nordea.

Commentando l’accordo, il CEO di NetEnt, Therese Hillman, ha detto oggi che sono lieti di accogliere Red Tiger e che la transazione “unisce due delle società di punta e più innovative nel settore del gioco d’azzardo online.”

La dirigente ha continuato dicendo che si aspettano che l’aggiunta di Red Tiger possa migliorare l’estensione globale congiunta e creare rilevanti sinergie delle entrate nei loro mercati in tutto il mondo.

Gavin Hamilton, il CEO di Red Tiger, ha aggiunto che “accedere all’impareggiabile rete di distribuzione e presenza geografica di NetEnt sbloccherà nuove opportunità per Red Tiger” e velocizzerà la crescita della società.

A parte altre giurisdizioni, NetEnt è stato particolarmente concentrato sull’espansione della sua presenza nel mercato regolamentato USA di gioco d’azzardo. I contenuti della società sono stati disponibili nel New Jersey secondo una licenza temporanea, ma all’inizio di quest’anno la stessa si è assicurata una licenza definitiva dalla Divisione per la Tutela del Gioco d’Azzardo del New Jersey.

Il fornitore svedese è entrato anche nel mercato di gioco d’azzardo online della Pennsylvania, a seguito del lancio dei primi casinò online dello stato lo scorso luglio. NetEnt ha ottenuto una licenza nello Stato Keystone (la Pennsylvania) a marzo di quest’anno.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit