I Giochi di SYNOT Sono Ora Autorizzati Ad Essere Lanciati in Danimarca e Portogallo

Con sede a Malta, SYNOT possiede una licenza dall’Autorità di Gioco d’Azzardo locale, nonché dai competenti enti regolatori di diversi mercati regolamentati in tutta Europa, inclusi Spagna, Italia, Regno Unito e Svezia. Il suo portfolio di giochi include 40 giochi che sono disponibili in 24 lingue e sono stati lanciati in più di 70 casinò.

Commentando il loro recente ingresso nel mercato danese di gioco d’azzardo online, il CEO di SYNOT, Ivan Kodaj, ha detto che sono “felici di rafforzare la loro posizione sul mercato scandinavo” e con il grande potenziale che vedono nel crescente mercato della Danimarca, sono “elettrizzati di aggiungere un’altra bandierina nella loro carta geografica di successo.”

La notizia dell’espansione danese di SYNOT è arrivata subito dopo che la società ha annunciato che avrebbe esteso la sua presenza in alcuni mercati europei, con la recente integrazione dei suoi contenuti nelle attività dei marchi di gioco d’azzardo online NetBet e 777. L’integrazione è stata alimentata dalla Piattaforma di Aggregazione di Gioco di iSoftbet e ha visto avviare per la prima volta i giochi di SYNOT sul sito web NetBet.com e sul sito web belga di 777.

Le fasi successive della collaborazione tra il fornitore e gli operatori vedrebbero l’avvio dei titoli di SYNOT, con i due marchi, in Romania, Spagna e altri mercati regolamentati.

SYNOT Si Vanta dell’Espansione Portoghese

SYNOT ha detto mercoledì di aver ricevuto una licenza anche dall’ente regolatore di gioco d’azzardo online del Portogallo, SRIJ. L’autorizzazione recentemente ottenuta ha spianato la strada alla società per il lancio dei suoi contenuti in quel mercato, con alcuni dei suoi operatori di punta.

La notizia dell’impegno di espansione portoghese di SYNOT giunge quando il fornitore di giochi di casinò si sta preparando per espandere ulteriormente la sua presenza geografica nei mercati dell’Europa meridionale, nelle prossime settimane e mesi.

Del suo ingresso in Portogallo, il sig. Kodaj ha detto che il paese è un’altra destinazione importante per la sua società e segna il suo debutto nella penisola iberica. Il dirigente ha continuato dicendo che la loro licenza, da parte di SRIJ, ribadisce il loro impegno per concentrarsi maggiormente sui mercati regolamentati e di ritenere che i loro titoli si dimostreranno assolutamente popolari tra i clienti di gioco d’azzardo portoghesi.

Il mercato di gioco d’azzardo regolamentato del Portogallo ha registrato un’impennata durante il primo trimestre dell’anno, secondo le ultime cifre rilasciate da SRIJ. Gli operatori con licenza locale hanno generato entrate per €47,3 milioni durante i tre mesi terminati il 31 marzo, registrando il miglior trimestre per il mercato di gioco d’azzardo online della nazione, da quando è stata rilasciata la prima licenza, ai sensi della nuova legge, a maggio 2016.

Le entrate trimestrali totali rappresentano un incremento del 43,8% rispetto allo stesso trimestre di un anno fa. Le scommesse sportive hanno rappresentato la maggior parte delle entrate da gioco d’azzardo del T1 con €24,8 milioni, maggiori del 42,5% su base annua. Le entrate da giochi di casinò online, incluso il poker online, sono cresciute di quasi il 46%, fino a €22,6 milioni.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit