GiG ottiene una Licenza per Marketing di Affiliazione in Romania

La società di gioco d’azzardo online Gaming Innovation Group ha annunciato di aver ottenuto una licenza dall’ente regolatore di gioco d’azzardo della Romania per fornire servizi di marketing di affiliazione.

La notizia dell’espansione rumena di GiG è arrivata subito dopo che si è saputo che la società aveva ottenuto l’approvazione dell’ente regolatore per entrare nel mercato spagnolo di scommesse e gioco d’azzardo online.

Secondo un comunicato stampa rilasciato oggi sul sito web ufficiale del gruppo di gioco d’azzardo online, lo stesso si è assicurato una licenza di Classe II dall’autorità di gioco d’azzardo della Romania, Oficiul National Pentru Jocuri de Noroc (ONJN). La licenza di ONJN implica che la società può iniziare ad indirizzare il traffico verso gli operatori di casinò e scommesse sportive online che sono autorizzati a fornire i loro servizi in Romania.

GiG entrerà nello spazio di marketing di affiliazione rumeno con la sua attività Media Services, che gestisce le risorse multimediali, la pubblicazione e il pagamento del personale multimediale del gruppo di gioco d’azzardo. La società ha detto nel comunicato stampa di oggi che aver ottenuto la recente licenza le consentirà di “avvalersi della sua tecnologia proprietaria e del know-how” e che è arrivata in linea con la sua strategia di presentare i suoi prodotti e servizi nei mercati regolamentati.

Si ritiene che il mercato di gioco d’azzardo della Romania valga €1,3 miliardi in termini di entrate annuali generate, secondo i dati rilasciati da H2 Gambling Capital. Si stima che il gioco d’azzardo online rappresenti il 19% dell’intero mercato. Gli esperti ritengono che il settore digitale regolamentato sia pronto per una crescita importante nei prossimi cinque anni e che possa aggiudicarsi una quota del 30% dell’intero mercato del paese entro il 2024.

Espansione nei Mercati Regolamentati

Commentando il loro imminente ingresso in Romania, il Direttore operativo di GiG, Richard Brown, ha detto oggi di essere elettrizzati di ampliare il loro campo d’azione “iniziando ad indirizzare gli utenti finali verso operatori con una licenza rumena” e che potranno utilizzare la gamma completa di canali pubblicitari disponibili in entrambi i settori di scommesse sportive e di casinò.

Come prima menzionato, la notizia della licenza rumena di marketing di affiliazione è arrivata solo pochi giorni dopo che la società aveva annunciato che si espanderà nel mercato spagnolo di gioco d’azzardo online tramite licenze dall’ente regolatore di gioco d’azzardo locale, DGOJ.

Il gruppo di gioco d’azzardo ha detto all’inizio di questa settimana che progetta di entrare in Spagna con uno dei suoi marchi più importanti – Rizk. GiG è stato autorizzato a fornire sia servizi di scommesse sportive che di gioco d’azzardo di casinò. La società ha inoltre rivelato che progetta di lanciare la sua attività spagnola durante il quarto trimestre dell’anno e di aumentare l’attività nel primo trimestre del 2020.

GiG potrà anche fornire servizi B2B a operatori locali autorizzati, si è inoltre Saputo. Le licenze spagnole della società rappresentano un’importante pietra miliare nella sua strategia di affermarsi come protagonista di punta in diversi mercati regolamentati con i suoi marchi B2C, ampliando a livello mondiale le sue attività B2B attraverso importanti accordi di distribuzione.

Oltre alla garanzia delle recenti licenze spagnole e rumene, GiG possiede attualmente licenze dagli enti regolatori di gioco d’azzardo di Malta, Regno Unito, Svezia, Lituania e dello stato tedesco di Schleswig-Holstein.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit