888 Ha Avuto il Via Libera per la Liquidità Condivisa in Portogallo

L’ente regolatore del Portogallo, SRIJ, ha recentemente autorizzato 888 a condividere la liquidità del poker con la Spagna. La notizia che l’operatore ha ricevuto la luce verde per unirsi al progetto di liquidità del poker online è arrivata poco più di cinque mesi dopo che 888 aveva ricevuto una licenza per operare nel mercato portoghese.

Il progetto di liquidità condivisa è stato lanciato all’inizio del 2018 ed era il risultato di negoziati prolungati tra gli enti regolatori di Francia, Spagna, Italia e Portogallo. Il progetto è stato presentato nel tentativo di rivitalizzare il segmento poco efficiente di poker online dell’Europa. L’Italia più tardi ha abbandonato il progetto, ma Francia, Spagna e Portogallo hanno agito per la sua concretizzazione.

PokerStars è stato il primo operatore ad unirsi al progetto. Allo stesso è stato permesso di condividere i tavoli in Francia e Spagna a gennaio 2018. L’ente regolatore di gioco d’azzardo portoghese in seguito ha consentito all’operatore di unire il suo bacino portoghese con quelli di Francia e Spagna.

Come prima menzionato, a 888 è stata garantita una licenza da SRIJ all’inizio di quest’anno, più di due anni e mezzo dopo la regolamentazione del mercato portoghese. L’operatore è stato solo il secondo a ricevere il via libera a gestire il poker online nel paese. PokerStars è stato il primo marchio di poker ad entrare nello spazio locale di gioco d’azzardo e ciò è avvenuto alla fine del 2018.

Liquidità del Poker

Secondo un annuncio pubblicato sul sito web ufficiale di SRIJ il 27 giugno, 888 è stato autorizzato a condividere la liquidità nelle varianti di poker Texas Hold’em e Omaha, sia nei giochi in contanti che nei tornei.

L’autorizzazione a condividere la liquidità potrebbe essere la tappa finale prima dell’eventuale lancio della seconda stanza di poker online del Portogallo. Anche se non è ancora noto se 888 avvierà il poker online nel paese, il suo sito web portoghese suggerisce che ciò sta per accadere. E resta ancora da vedere come cambierà la scena locale del poker regolamentato, una volta che per i giocatori ci sarà più di una stanza tra cui scegliere.

Il lancio del poker e della liquidità condivisa coinciderà anche con l’introduzione del nuovo software di poker di 888, Poker8. La nuova versione del software di poker dell’operatore è stata avviata all’inizio di quest’anno sul suo sito web .com. Nonostante abbia una serie di nuove funzioni, ad un primo sguardo, lo stesso fornisce ai giocatori un senso di familiarità dato che sia i gruppi dei tornei che dei giochi in contanti sono praticamente gli stessi.
Tuttavia, il menù delle Impostazioni offre ai giocatori la possibilità di personalizzare il loro profilo, gli sfondi di gioco e i mazzi di carte, tra le altre cose.

L’anno scorso, il Portogallo ha visto un considerevole incremento annuale nelle entrate di gioco d’azzardo online, con le scommesse sportive a fare da traino principale della crescita e il segmento del casinò online a poca distanza. Le entrate dalle scommesse digitali hanno totalizzato €78,9 milioni su un giro d’affari di €391,8 milioni. Il settore del casinò online del Portogallo ha registrato entrate per €73,2 milioni, maggiori dei €54,4 milioni generati l’anno precedente. Le puntate generali piazzate sui giochi di casinò e poker hanno superato €2 miliardi nel 2018.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit