William Hill Dona $50.000 dall’Azione Legale sul Copyright contro FanDuel alla Scuola di Scrittura Creativa

William Hill donerà questa settimana parte del risarcimento dall’azione legale per violazione di copyright ad un college del New Jersey per i corsi di scrittura creativa, si è saputo.

L’allibratore britannico, che è saltato con grande interesse sul carrozzone delle scommesse sportive USA dopo la storica sentenza della SCOTUS dello scorso anno, aveva depositato ad ottobre scorso una querela contro FanDuel, accusando il suo rivale di aver copiato la sua guida alle scommesse. Le due società hanno risolto la questione a gennaio e William Hill ha ricevuto un imprecisato risarcimento da FanDuel.

La società britannica, questo giovedì, donerà $50.000 all’Università Rutgers – Master di Belle Arti di Newark per il programma di Scrittura Creativa.

William Hill ha realizzato la sua guida alle scommesse sportive, ‘come scommettere’, lo scorso giugno quando ha avviato le scommesse all’Ippodromo Monmouth Park di Oceanport, New Jersey. Nella sua querela al tribunale federale, depositata lo scorso ottobre, l’allibratore ha dichiarato che FanDuel ha messo in circolazione una guida virtuale identica all’Ippodromo Meadowlands. L’operatore di fantasport giornalieri, trasformati in scommesse sportive, ha lanciato la sua ricevitoria al circuito ippico East Rutherford lo scorso luglio.

Secondo i documenti del tribunale, ci sono esempi di interi blocchi del testo della guida alle scommesse di William Hill che compaiono parola per parola nella guida realizzata da FanDuel, sebbene in un diverso carattere tipografico. L’operatore britannico ha sostenuto che FanDuel ha copiato diagrammi e illustrazioni.

L’esempio più eclatante riguarda una pagina nella guida di FanDuel in cui l’operatore ha trascurato di rimuovere il nome di William Hill dal testo.

Il Risarcimento

A gennaio è emerso che le due società hanno risolto il problema e che FanDuel ha accettato di pagare un imprecisato importo in denaro a William Hill. La casa di scommesse britannica ha annunciato allora che donerà parte del risarcimento per sostenere corsi di scrittura creativa.

William Hill e FanDuel sono entrambe in competizione per una grossa fetta del mercato USA di scommesse sportive, che si è esteso rapidamente dalla primavera dell’anno scorso, quando la Corte Suprema USA ha eliminato il divieto federale di lunga data sulle scommesse sportive.

Nel New Jersey, dove è stata realizzata la guida alle scommesse contestata, le scommesse sportive sono state legalizzate a seguito della sentenza della SCOTUS e sono state avviate a metà giugno. In un anno di scommesse legali nello stato, le sue ricevitorie, sia fisiche che digitali, hanno gestito più di $3 miliardi e hanno generato più di $194 milioni in entrate.

FanDuel si è consolidato come protagonista di punta del mercato nel New Jersey, seguita dal suo arcirivale di DFS (fantasport giornalieri), DraftKings. Anche l’attività di William Hill al Monmouth Park è stata tra le principali protagoniste nello spazio delle scommesse sportive.

In una separata tornata di notizie, William Hill ha annunciato questa settimana che si è associata con la Tribù Apache Mescalero del New Mexico per attivare una ricevitoria nel resort con casinò Inn of the Mountain Gods della tribù.

La struttura di scommesse sportive sarà lanciata prima dell’inizio della stagione NFL e sarà situata in uno spazio recentemente rinnovato della proprietà. La stessa presenterà dodici televisori da 42 pollici, che trasmetteranno vari eventi sportivi.

Il New Mexico si è unito alla smania delle scommesse sportive USA lo scorso ottobre, quando il Santa Ana Star Casino e Hotel ha inaugurato la sua struttura di scommesse da circa 9.200 metri quadrati.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit