Nintendo Elimina Due Giochi per Conformità alle Norme del Gioco d’Azzardo del Belgio

Due giochi per dispositivi mobili di Nintendo non saranno più disponibili in Belgio a causa della rigida politica anti-loot box (meccanismo di estrazione di oggetti, a pagamento) del paese

Nintendo ha eliminato due dei suoi più famosi titoli per dispositivi mobili in Belgio, temendo azioni da parte dell’ente regolatore del gioco d’azzardo del paese, ha annunciato il creatore di giochi all’inizio di questa settimana. Secondo il comunicato ufficiale sul sito web ufficiale di Nintendo, i giochi Fire Emblem Heroes e Animal Crossing: Pocket Camp saranno rimossi da tutti i negozi di app del Belgio il 27 agosto.

Dopo quella data nessuno dei due giochi sarà disponibile da scaricare o giocare in Belgio. I giocatori belgi sono stati anche informati che quelli di loro che hanno Orbs (Sfere) o Leaf Ticket (Biglietti Foglia) potranno usarli fino a che il gioco non sarà tolto dai negozi di app.

Si legge inoltre nel comunicato di Nintendo che la società potrebbe rinunciare a rilasciare giochi di tipo simile in Belgio.

La decisione di Nintendo di rimuovere i due giochi per dispositivi mobili arriva come tentativo della società di evitare azioni normative in Belgio. Lo scorso anno, il paese ha vietato le loot box, dichiarando che le stesse costituiscono gioco d’azzardo illegale in quanto rappresentano una dannosa sovrapposizione tra il gioco e il gioco d’azzardo.

Normativa e Azione Legale Contro le Loot Box

Le loot box sono articoli virtuali consumabili nei videogiochi che contengono una selezione casuale di oggetti, alcuni dei quali possono fornire importanti vantaggi ai giocatori. La Commissione per il Gioco d’Azzardo del Belgio ha avviato un’indagine sulla natura delle loot box, con l’intento di individuare se queste costituiscono gioco d’azzardo.

La commissione ha provato quattro famosi videogiochi. Sono stati trovati un certo numero di problemi su come funzionano le loot box, dicendo che il fatto che gli articoli possono essere acquistati con denaro reale e che possono far pensare ai giocatori di poter ottenere un vantaggio acquistandole, sebbene i contenuti delle loot box siano casuali, le rendono molto simili ad attività di gioco d’azzardo e pertanto dannose, dato che i bambini sono in grado di acquistarle.

I produttori di giochi che mancano di conformarsi alla legge anti-loot box del Belgio affronteranno multe fino a €800.000 e fino a cinque anni di carcere. La maggior parte dei maggiori sviluppatori di giochi al mondo si è impegnata a conformarsi alle politiche del paese contro le loot box e ha rilasciato versioni dei loro giochi senza i controversi articoli. Ci sono state anche delle società che hanno deciso di togliere del tutto i loro giochi dal mercato belga.

Il dibattito sulle loot box si è acceso di nuovo nelle ultime settimane, in particolare dopo che il Senatore USA, Josh Hawley, ha presentato all’inizio di questo mese un disegno di legge in cui si richiede un divieto sulle loot box e sulle microtransazioni paga-per-vincere nei “giochi utilizzati dai minori.”

Si è anche saputo la scorsa settimana che il Ministro per la Pubblica Amministrazione della Svezia, Ardalan Shekarabi, ha incaricato l’Agenzia dei Consumatori del paese di condurre un’indagine sulla natura delle loot box e se queste costituiscono gioco d’azzardo e se dovrebbero essere regolamentate come forma di gioco d’azzardo.

Il Ministro Shekarabi ha detto all’inizio di questa settimana, in un’intervista al canale TV locale SVT, che a suo parere le loot box sembrano essere “molto vicine a ciò che è normalmente regolamentato dalle legge per il gioco d’azzardo a pagamento”, dato che la possibilità di commerciare gli articoli virtuali nel gioco o in mercati secondari “presumibilmente dà origine alla fornitura e alla richiesta e pertanto ad un obiettivo con valore monetario nel mondo reale.”

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit