L’Ente Regolatore Svedese Sanziona Due Operatori per Violazioni delle Norme sulle Offerte di Bonus

Spelinspektionen ha inflitto delle multe a due dei suoi licenziatari per non essere riusciti a seguire le norme sulle offerte di bonus secondo il nuovo regime normativo della Svezia

L’ente regolatore del gioco d’azzardo svedese ha inflitto delle multe agli operatori di gioco d’azzardo Betway e Mandalorian Technologies per aver infranto le restrizioni sulle offerte di bonus stabilite dalla nuova legge sul gioco d’azzardo della Svezia, ha annunciato la stessa Spelinspektionen giovedì nel suo sito web ufficiale.

A Betway, che gestisce il sito web Betway.se con licenza della Spelinspektionen, è stata comminata una multa di SEK5 milioni (circa $518.500), mentre Mandalorian ha ricevuto una multa di SEK9 milioni (circa $933.000) per non essere riusciti a conformarsi alle recenti norme sul gioco d’azzardo adottate dalla Svezia. Mandalorian gestisce i siti web NoAccountCasino.com e PrankCasino.com in Svezia.

Oltre alle considerevoli multe, i due operatori sono stati anche avvertiti da Spelinspektionen che ulteriori violazioni delle norme saranno punite più severamente.

Sia Betway che Mandalorian sono stati scoperti ad offrire dei bonus ai clienti in varie occasioni, nonostante le restrizioni esistenti su tali incentivi. Secondo la legge sul gioco d’azzardo della Svezia, che è entrata in vigore il 1 gennaio 2019, agli operatori di gioco d’azzardo autorizzati è consentito solamente di offrire ai clienti un singolo bonus quando gli stessi scommettono sui loro siti web per la prima volta. Betway e Mandalorian hanno apparentemente continuato ad offrire tali incentivi ai clienti esistenti.

Precedenti Avvertimenti

Lo scorso febbraio, Spelinspektionen aveva inviato un avvertimento a tutti i suoi licenziatari di aderire alle norme sulle offerte di bonus o altrimenti avrebbero subito pesanti sanzioni. L’ente regolatore ha inoltre sottolineato che ripetute violazioni potrebbero persino comportare la revoca delle licenze.

In una lettera a tutte le società che operano nello spazio di gioco d’azzardo online della Svezia, di recente riorganizzazione, Spelinspektionen ha detto di essere stata informata riguardo a molteplici episodi in cui siti web di gioco d’azzardo hanno offerto dei bonus e relativi incentivi oltre a quello che è stato concesso, e che avrebbe preso ulteriori misure contro tali violazioni.

Ci sono stati pareri dagli azionisti del settore che la nuova legge sul gioco d’azzardo della Svezia non fornisce sufficienti e chiare spiegazioni su quello che includono le offerte di bonus. Tuttavia, Spelinspektionen ha sottolineato nella sua lettera ai licenziatari che non è così.

Secondo la legge sul gioco d’azzardo della Svezia, le offerte di bonus includono tutte le offerte scontate, promozioni di rimborsi e relativi incentivi che sono offerti ai clienti. Tutto questo può essere offerto agli scommettitori solo la prima volta che gli stessi scommettono denaro con un operatore autorizzato in Svezia.

L’ente regolatore e i legislatori svedesi hanno detto che l’introduzione delle restrizioni sulle offerte di bonus mirano a ridurre gli effetti negativi del gioco d’azzardo, inclusi danni sociali ed economici e problemi da gioco d’azzardo.

Come parte del suo impegno per ridurre i rischi associati al gioco d’azzardo, la Svezia sta anche considerando un divieto totale o almeno parziale su tutte le forme di pubblicità di gioco d’azzardo. Il Ministro dell’Amministrazione Pubblica del paese, Ardalan Shekarabi, ha recentemente ordinato un’accurata revisione delle normative sulla pubblicità di gioco d’azzardo esistenti e ha detto che in base a tale revisione il governo svedese adotterà delle misure che potrebbero includere un divieto totale sulle pubblicità.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit