Wynn Resorts Annulla la Politica di Parcheggio, Ritorna al Parcheggio Self-Service Gratis

Dopo le ripercussioni scatenate dal parcheggio a pagamento nel resort di Las Vegas, Wynn Resorts sembra aver intrapreso una missione per mettere fine alla tendenza…più o meno

In un comunicato di lunedì, il gigante di hotel e casinò ha detto che ha deciso di rinunciare alle tariffe per un parcheggio self-service. La società ha invertito la sua politica di parcheggio a luglio 2017, quando introdusse il parcheggio a pagamento nelle sue proprietà sulla Strip, Wynn Las Vegas e Encore. Dire che gli ospiti e i visitatori erano indignati, vuol dire prendere le loro reazioni alla leggera.

L’estate scorsa, Wynn si è mossa per invertire la propria politica. La società ha annunciato che, a partire dal 1 luglio 2018, avrebbe considerato il parcheggio gratis per gli ospiti e i clienti, durante la notte, fintanto che questi avessero speso almeno $50 nelle sue proprietà.

La società ha detto lunedì che a partire dal 1 maggio il parcheggio self-service sarà gratuito per tutti gli ospiti di Wynn Las Vegas e Encore, senza limitazioni. Il parcheggio con personale rimarrà gratis, durante la notte, per gli ospiti delle due proprietà.

Commentando l’annuncio di lunedì, Marilyn Spiegel, Presidente di Wynn Las Vegas, ha detto che creare un’esperienza trasparente per i loro visitatori ed ospiti “è un elemento fondamentale per il servizio a cinque stelle” che loro forniscono e che questo “estende i [loro] servizi gratuiti di parcheggio, dove [loro] prestano grande attenzione per assicurarsi che gli stessi siano sicuri, impeccabili e accessibili” per tutti gli ospiti.

Si spera che la nuova politica di parcheggio di Wynn possa ribaltare una tendenza che altrimenti potrebbe avere un dannoso impatto su Las Vegas, in un momento in cui la città sembra aver finalmente superato i peggiori effetti della grande recessione del 2008.

Tuttavia, sembra che Wynn potrebbe aver aumentato le tariffe del resort da $39 a $45, o almeno questo è quello che sostengono delle fonti a Las Vegas.

Abbandonare le Tariffe di Parcheggio Sta Diventando la Nuova Tendenza?

Il primo parcheggio a pagamento è diventato realtà a Las Vegas nel 2016, quando MGM Resorts International aveva annunciato che avrebbe iniziato a far pagare agli ospiti e visitatori, dei suoi principali resort, una tariffa di parcheggio.

L’estate scorsa, Wynn è diventato un po’ il pioniere della rinuncia, in una certa misura, delle tariffe di parcheggio nelle sue proprietà. Molti sperano che la tendenza del parcheggio a pagamento potrebbe essere finalmente invertita, e in effetti sono stati fatti alcuni progressi in questa direzione.

Alla fine dell’anno scorso, il The Cosmopolitan ha annunciato che stava abbandonando le tariffe di parcheggio e che i suoi visitatori non avrebbero pagato separatamente per il servizio di parcheggio con personale. Le tariffe di parcheggio sono state incorporate nelle tariffe del resort, che sono aumentate a $39, da $35. La nuova politica è entrata in vigore il 1 gennaio 2019.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit