Il Proprietario di PokerStars Riceve una Multa Record Relativa alle Scommesse nel NJ

Il proprietario dei marchi di gioco d’azzardo online PokerStars e BetStars ha ricevuto una multa record dall’ente regolatore del gioco d’azzardo del New Jersey per aver accettato scommesse vietate su eventi sportivi, si è saputo

Il Dipartimento per il Controllo del Gioco d’Azzardo del New Jersey ha comminato una sanzione da $10.000 al gigante di gioco d’azzardo online The Stars Group il 12 aprile, per due episodi non conformi alla normativa sul gioco d’azzardo dello stato. La multa è stata la più alta imposta ad un operatore di scommesse sportive con licenza locale da quando l’attività è stata legalizzata lo scorso giugno.

Il Dipartimento per il Controllo del Gioco d’Azzardo del New Jersey ha scoperto che il proprietario di PokerStars ha accettato 217 scommesse su eventi sportivi vietati alla fine dell’anno scorso. Il 19 novembre, l’attività di scommesse di The Stars nel New Jersey ha gestito 216 puntate su una partita della squadra maschile di pallacanestro dell’Università Rutgers contro l’Università del Michigan Orientale. Il 31 dicembre, l’operatore di gioco d’azzardo e scommesse ha accettato una scommessa singola sulla partita di pallacanestro maschile di college Università Monmouth contro Università della Pennsylvania.

Ai sensi della legge dello stato, alle ricevitorie autorizzate è vietato accettare puntate su partite di college che coinvolgono squadre nello stato o eventi che hanno luogo in strutture in tutto lo stato. Il New Jersey è l’unica giurisdizione degli USA ad aver adottato il provvedimento, sebbene diversi altri stati ne stiano considerando l’attuazione.

”Errore di Gating Manuale”

Un primo reclamo per l’inosservanza alla conformità di The Stars è stato depositato presso l’ente regolatore del New Jersey il 28 dicembre 2018, e un secondo è arrivato intorno al 30 gennaio. La società ha annullato tutte le scommesse sulle due partite suddette e ha restituito ai clienti le somme prima della decisione del Dipartimento per il Controllo del Gioco d’Azzardo di metà aprile.

La società ha detto in un comunicato dell’inizio di questa settimana che sebbene, generalmente, non commenti su questioni normative, “hanno riscontrato un errore di gating manuale dai [propri] giochi internazionali nel New Jersey” che hanno causato l’inadempienza delle norme. La comunicazione di The Stars riporta inoltre che la stessa sta collaborando con l’ente regolatore dello stato e “ha imparato dal problema.”

The Stars fornisce servizi di scommesse sportive nel New Jersey tramite una collaborazione con il Resorts Casino & Hotel fisico di Atlantic City. La società canadese ha inaugurato la sua ricevitoria BetStarsNJ a settembre 2018, tre mesi dopo la legalizzazione delle scommesse sportive nel New Jersey.

The Stars ufficialmente ha iniziato l’attività nella primavera del 2016, quando ha ricevuto l’approvazione dell’ente regolatore a lanciare il suo marchio PokerStars. L’ingresso dell’attività di poker online nel mercato regolamentato del New Jersey ha segnato il suo ritorno negli Stati Uniti, dopo che era stata vergognosamente bandita dalla nazione in quanto era stata scoperta a servire giocatori USA dopo l’attuazione della legge UIGEA.

Il mercato delle scommesse sportive regolamentate del New Jersey sta crescendo ad un ritmo costante dal lancio della sua prima operazione di scommessa lo scorso giugno. Le ricevitorie dello stato hanno gestito più di $2 miliardi in scommesse da quando il mercato è stato aperto. La maggioranza delle scommesse sono state effettuate tramite app di scommesse da dispositivi mobili.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit