Casumo Sanzionato dall’Ente Regolatore Olandese

Al casinò online autorizzato, con sede a Malta, è stata inflitta una pesante multa per essersi rivolto a scommettitori olandesi senza una licenza locale

Casumo è diventato l’ultimo operatore di gioco d’azzardo online ad essere stato punito dall’Autorità per il Gioco d’Azzardo dell’Olanda, Kansspelautoriteit, per aver fornito gli scommettitori olandesi senza un licenza dell’ente regolatore.

L’ente regolatore ha annunciato lunedì di avere inflitto una multa di €310.000 alla società, con sede a Malta, per essersi rivolta a giocatori ubicati nel territorio dell’Olanda. Dopo un’indagine, la Kansspelautoriteit ha scoperto che gli scommettitori olandesi sono stati in grado di accedere e scommettere sul sito web di Casumo per un certo periodo di tempo.

I giocatori dell’Olanda erano esposti a più di 800 giochi di casinò online, inclusi slot, roulette e blackjack, ha riferito l’ente regolatore olandese del gioco d’azzardo in un comunicato rilasciato lunedì sul proprio sito web ufficiale. In più, Casumo ha offerto un supporto clienti in lingua olandese.

La Kansspelautoriteit ha detto nel suo comunicato, che annunciava la sanzione, che agli operatori di gioco d’azzardo online non è permesso fornire servizi di questo tipo ai giocatori locali senza possedere una licenza dell’ente regolatore. Bisogna anche ricordare che l’attuale sistema normativo in Olanda non fornisce linee guida per il rilascio di licenze di gioco d’azzardo a società internazionali.

Per rendere più facile agli scommettitori olandesi l’utilizzo dei giochi di casinò online di Casumo, si è inoltre scoperto che l’operatore ha offerto iDeal come mezzo di pagamento disponibile sul suo sito web. iDeal è un fornitore di servizi di pagamento, famoso a livello locale, che viene spesso utilizzato dagli operatori internazionali di gioco d’azzardo.

Un Piantagrane Seriale

Questa è la seconda volta che Casumo riceve un buon vecchio richiamo normativo accompagnato da una pesante sanzione finanziaria, negli ultimi mesi. Già in novembre, alla società di gioco d’azzardo online era stata imposta una colossale multa di £5,85 milioni dalla Commissione per il Gioco d’Azzardo del Regno Unito, per assenza di valutazione dei rischi.

Si era scoperto che la società non era riuscita a sviluppare un’appropriata attuazione della valutazione dei rischi volta ad individuare e prevenire che il proprio prodotto potesse essere usato per riciclaggio di denaro e altri reati finanziari. Un’indagine della Commissione per il Gioco d’Azzardo del Regno Unito aveva anche scoperto che Casumo non era riuscito a portare avanti un’adeguata verifica sugli scommettitori e determinare la fonte del loro denaro per il gioco d’azzardo.

Il Parlamento Olandese ha finalmente approvato a febbraio il cosiddetto Disegno di Legge sul Gioco d’Azzardo da Remoto che contiene provvedimenti per la riorganizzazione del mercato locale e stabilisce e regole secondo le quali gli operatori internazionali sarebbero autorizzati a gestire il mercato di imminente liberalizzazione.

Tuttavia, la nuova normativa sul gioco d’azzardo prevede che le società trovate ad operare attivamente in Olanda senza una licenza scontino un periodo di due anni di fermo, durante il quale agli stessi non sarà consentito richiedere una licenza alla Kansspelautoriteit.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit