MGA e Spelinspektionen Siglano un Accordo di Cooperazione

Gli enti regolatori per il gioco d’azzardo di Malta e Svezia avviano una collaborazione per promuovere “obiettivi di politica pubblica e reciproci valori comuni”

L’Autorità per il Gioco d’Azzardo di Malta e la Spelinspektionen hanno firmato un Protocollo d’Intesa (PdI) per migliorare la loro cooperazione e promuovere i loro “obiettivi di politica pubblica e reciproci valori comuni”, hanno dichiarato i due enti regolatori in un comunicato congiunto pubblicato martedì.

Lo scopo del PdI è quello di migliorare la stretta comunicazione tra gli enti regolatori di Malta e Svezia e di favorire una loro efficace condivisione di informazioni su questioni di interesse comune.

La nuova legge svedese sul gioco d’azzardo è entrata in vigore il 1 gennaio 2019, liberalizzando il mercato locale e aprendolo agli operatori internazionali. La maggior parte delle società di gioco d’azzardo e scommesse che hanno ottenuto delle licenze dalla Spelinspektionen, nel corso degli ultimi mesi, hanno anche licenze di MGA, e molte di loro hanno sede a Malta.

Malta stessa ha introdotto modifiche alla sua Legge sul Gioco d’Azzardo. Tra le modifiche più importanti nella normativa sul gioco d’azzardo c’è la semplificazione della procedura di rilascio delle licenze alle società di gioco d’azzardo online interessate e la sostituzione del sistema multi-licenza con solo due tipi di licenze – una per la fornitura di servizi B2B e un’altra per i servizi di gioco d’azzardo e scommesse B2C.

Il PdI tra MGA e Spelinspektionen entrerà in vigore lunedì 4 marzo. I due enti regolatori hanno anche concordato di scambiarsi, nel modo migliore possibile, assistenza operativa su base continua e in accordo con le loro politiche normative.

”Desiderosi di iniziare questo vantaggioso viaggio comune”

Il PdI con MGA è il primo di quelli che la Spelinspektionen spera possano essere una serie di collaborazioni con le controparti europee. Commentando il recente annuncio, Camilla Rosenberg, Direttore Generale dell’Autorità per il Gioco d’Azzardo svedese, ha detto che, aprendo canali di comunicazione tra i due enti regolatori, entrambi possono diventare più forti nelle loro attività di supervisione. La sig.ra Rosenberg ha continuato dicendo che progetta di avviare altre collaborazioni con gli enti regolatori di altri paesi europei.

La Spelinspektionen ha rilasciato circa 70 licenze di gioco d’azzardo e scommesse dall’inizio della procedura di assegnazione delle licenze lo scorso autunno. Come prima menzionato, alcune delle società che sono entrate nel nuovo spazio liberalizzato di gioco d’azzardo digitale hanno comunque delle licenze di Malta e molte di loro hanno la sede delle loro strutture tecniche nella nazione insulare mediterranea.

Il Direttore Esecutivo di MGA, Heatcliff Farrugia, ha detto che le relazioni tra gli enti regolatori internazionali, in particolare nel settore del gioco d’azzardo online che è transnazionale per natura, sono la chiave per raggiungere i loro obiettivi normativi.

Il sig. Farrugia ha continuato dicendo che il PdI con la Spelinspektionen è un importante passo avanti per raggiungere i loro rispettivi obiettivi nei settori fondamentali in cui condividono un interesse, soprattutto per il fatto che MGA e l’Autorità per il Gioco d’Azzardo svedese hanno in comune un notevole numero di titolari di licenze.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit