Melco Annuncerà l’Appaltatore per il Resort con Casinò a Cipro Entro Pochi Giorni

Tre sviluppatori sono in gara per costruire quello che sarebbe il primo resort integrato con casinò nella Repubblica di Cipro

Il Cyprus Casinos Ltd. annuncerà, entro pochi giorni, l’appaltatore vincente per la costruzione del resort integrato City of Dreams Mediterranean, ha riportato giovedì l’organo d’informazione finanziario Financial Mirror, citando persone vicine alla procedura d’asta in corso.

Il gigante del gioco d’azzardo e alberghiero Melco Resorts & Entertainment era stato selezionato nell’autunno del 2016 come sviluppatore favorito di quello che sarebbe il primo resort con casinò nella Repubblica di Cipro. La società e il suo socio locale, Cyprus Phassouri (Zakaki) Ltd., aveva originariamente programmato di investire €550 milioni nello sviluppo della proprietà ma di recente ha rivelato i piani per aumentare quell’investimento iniziale.

Il Financial Mirror ha riportato ieri che la Melco e il suo ramo locale di gioco d’azzardo, Cyprus Casinos, sono vicini al prendere la loro decisione definitiva su quale dei tre offerenti costruirà il resort di Cipro. L’identità dell’appaltatore favorito sarà rivelata nei prossimi giorni.

L’annuncio sarà seguito dall’immediata firma dei documenti necessari. La Melco prevede di iniziare i lavori del City of Dreams Mediterranean per aprile. Il gigante del gioco d’azzardo e alberghiero ha l’obiettivo di inaugurare la proprietà nel 2021.

Fonti hanno riferito al Financial Mirror che tre joint venture sono in gara per il diritto di costruire quello che sarebbe il primo resort con casinò di Cipro e la più grande proprietà di questo tipo in Europa, e cioè gli sviluppatori greci Terna e J&P Avax, la francese Bouygues Construction Group e il suo socio locale Cybarco e la Consolidated Contractors Company, nota per essere una tra le più grandi società edilizie del Medio Oriente.

Il Resort per Rilanciare i Prodotti per il Turismo di Cipro

La proprietà sarà costruita nell’area Zakaki, nella parte occidentale della città di Limassol. La stessa presenterà un hotel a cinque stelle, molteplici strutture di ristorazione, uno spazio commerciale, un centro conferenze e un certo numero di altre attrazioni. Come menzionato in precedenza, il resort includerà anche un casinò con opzioni di gioco in stile Las Vegas.

L’estate scorsa, Cyprus Casinos ha inaugurato una struttura provvisoria di gioco d’azzardo a Limassol, che sarà operativa fintanto che il resort e il casinò principali sono in via di costruzione. Come parte della licenza di Melco da parte dell’ente regolatore di Cipro, la società potrà gestire quattro casinò satelliti in tutta la nazione isolana. Le prime di tali strutture hanno aperto i battenti alla fine dell’anno scorso – una nella capitale Nicosia e un’altra all’Aeroporto Internazionale Lamaca. Le altre due saranno lanciate nel corso di quest’anno a Paphos e Ayia Napa.

Cipro sta tentando di rilanciare i suoi prodotti per il turismo e diventare un centro turistico per tutto l’anno, e i legislatori ritengono che il City of Dreams Mediterranean giocherà un ruolo fondamentale nel suo impegno.

Il primo Ministro Delegato per il Turismo di Cipro, Savvas Perdios, ha recentemente dichiarato che la Melco e i suoi casinò si riveleranno un importante contributo al settore del turismo della nazione e che potrebbero aiutarla a consolidare la sua fama di “popolare destinazione da visitare assolutamente.” Il sig. Perdios è alla guida del nuovo Ministero Delegato per il Turismo della repubblica isolana.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit