L’Ente Regolatore dei Casinò del NJ Revisiona l’Acquisizione di Luxor dell’Ocean Resort Casino

L’ente regolatore dei casinò del New Jersey ha iniziato il processo di revisione volto ad assicurare una licenza di casinò provvisoria al nuovo proprietario dell’Ocean Resort Casino

La Commissione di Controllo dei Casinò del New Jersey si prepara a tenere oggi la sua prima riunione riguardo alla vendita, annunciata di recente, dell’Ocean Resort Casino al fondo d’investimento, con sede a New York, Luxor Capital Group, riferisce il The Press of Atlantic City.

La riunione è in programma per oggi alle 10:30 ora locale. L’ente regolatore dei casinò revisionerà una richiesta congiunta, per il trasferimento della titolarità, depositata dall’ex titolare della proprietà, l’uomo d’affari del Colorado Bruce Deifik, e dal Luxor.

Il sig. Deifik e il fondo d’investimento di New York hanno depositato la richiesta in questione il 28 gennaio 2019, lo stesso giorno in cui l’uomo d’affari ha confermato che stava consegnando il resort con hotel e casinò del Boardwalk al Luxor.

L’Ocean Resort Casino ha aperto i battenti il 27 giugno 2018. La proprietà occupa l’edificio dell’ex resort Revel. Nonostante gli sforzi, lo stesso è rimasto indietro rispetto ai concorrenti del Boardwalk, e questo ha subito sollevato dubbi che il sig. Deifik stesse cercando un compratore per la proprietà. L’uomo d’affari ha confermato quelle voci a metà gennaio, dicendo che stava stipulando un accordo per consegnare il resort ad un non meglio identificato soggetto.

Il Luxor è stato uno dei due principali finanziatori del sig. Deifik, quando lo stesso aveva acquistato l’Ocean Resort Casino dall’uomo d’affari della Florida Glenn Straub, nel gennaio 2018. Il sig. Deifik ha comprato la proprietà, poi chiusa, per $229 milioni tramite due prestiti a breve termine: uno di $122,5 milioni dal Luxor e l’altro di $110 milioni da J.P. Morgan. Il prestito di J.P. Morgan è stato poi restituito, l’estate scorsa, con un secondo prestito di $175 milioni.

L’Ente Regolatore Revisiona la Transazione

Il trasferimento della proprietà non può essere finalizzato senza l’approvazione dell’ente regolatore dei casinò del New Jersey. Se la Commissione di Controllo dei casinò approva la richiesta congiunta depositata dal sig. Deifik e dal Luxor, quest’ultimo incrementerà il suo diritto di proprietà nell’Ocean Resort Casino fino all’83%, dal 34% precedente.

L’approvazione della commissione permetterebbe la creazione di un trust che sarebbe controllato da un amministratore fiduciario designato e avrebbe la quota di maggioranza nel resort con casinò del Boardwalk. Eric J. Matejevich è stato nominato come amministratore fiduciario nella richiesta congiunta del 28 gennaio. Il sig. Matejevich, ex Direttore Operativo dell’ormai chiuso Atlantic Club Casino, agirà come amministratore fiduciario fino a che il Luxor otterrà l’autorizzazione provvisoria per gestire il gioco d’azzardo di casinò nel New Jersey.

Il processo per assicurare tale autorizzazione provvisoria potrebbe durare fino a 90 giorni, durante i quali il Dipartimento per il Controllo del Gioco d’Azzardo del New jersey condurrà un’indagine sull’idoneità del fondo d’investimento di gestire un’attività di gioco d’azzardo nello stato, e altri 30 giorni, entro i quali la Commissione di Controllo dei Casinò stabilirà una data dell’udienza per l’autorizzazione.

Una volta che il Luxor riceverà l’autorizzazione provvisoria, l’ente regolatore del gioco d’azzardo dello stato inizierà una revisione più approfondita sul fondo d’investimento prima di rilasciare la licenza di casinò definitiva.

Secondo la richiesta congiunta depositata da Luxor e dal sig. Deifik, il fondo d’investimento di New York investirà $70 milioni nella proprietà. Di tale somma, $50 milioni verrebbero usati per ridurre il saldo dovuto a J.P. Morgan, mentre gli altri $20 milioni sarebbero spesi per l’acquisto della maggioranza del diritto di proprietà della società holding AC Ocean Walk, che possiede la licenza di casinò per gestire l’attività di gioco d’azzardo del resort.

Il Luxor ha rivelato anche i suoi progetti per aggiungere un buffet alla proprietà, completare 12 piani di hotel nel centro della torre hotel, con l’aggiunta di 500 camere alle esistenti 1.400, e migliorare il piano casinò.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit