Chino Rheem Aggiunge il Titolo dell’Evento Principale PCA all’Impressionante Portfolio di Poker

Chino Rheem venne, vide e vinse l’Evento Principale PCA, spianando la sua strada verso il titolo in un ricco tavolo finale

Chino Rheem ha dominato il tavolo finale da sei dell’Evento Principale PCA del 2019, dall’inizio alla fine. Lo stesso ha messo alle corde tutti i suoi cinque avversari tanto da accumulare una massiccia posta in chip e alla fine reclamare il titolo e il primo premio di oltre $1,5 milioni.

Rheem ha quindi aggiunto un altro importante risultato al suo portfolio di poker sempre in crescita. Il giocatore è membro del club d’élite dei tre volte campioni dell’Evento Principale del Tour Principale del WPT. È opportuno precisare che il tritatutto californiano in realtà è salito alla ribalta nell’ultimo decennio quando è entrato a far parte dell’originale Evento Principale WSOP del Nove Novembre.

Ora Rheem vanta un altro vero successo di poker – un titolo dall’Evento Principale PCA. Il giocatore ha lavorato duramente per il titolo e questa fatica lo ha ricompensato più che bene.

Rheem ha iniziato la giornata finale dell’edizione di quest’anno dell’Evento Principale PCA come capoclassifica e non ha mai ceduto il suo vantaggio. Con la sua naturale abilità di capire ogni situazione del tavolo, scegliere i bluff, avvantaggiarsi della debolezza del suo avversario e lasciare quando necessario, ha spianato il suo percorso durante il tavolo finale del prestigioso torneo, finché non sono rimasti che lui stesso e il trofeo di PokerStars.

Infatti, Rheem ha dominato l’azione, ma entrando nella giornata finale dell’Evento Principale ha incontrato alcuni avversari veramente difficili da superare.

Riassunto della Giornata Finale

L’ultima giornata del torneo si è giocata ieri all’Imperial Ballroom dell’Atlantis Resort alle Bahamas. Una platea di 865 iscritti, inclusi 94 rientri, è stata ridotta a soli sei giocatori. Rheem ha condotto il percorso con 7,55 milioni in chip.

Il suo collega professionista di poker Brian Altman è stata la prima vittima della formidabile corsa di Rheem. Altman è uscito al sesto posto, per un premio in denaro di $297.020. Lo spagnolo Vincent Bosca è finito quinto per $396.880, non riuscendo quindi a catturare un altro importante titolo PCA per la sua terra natia, dopo che il suo collega compaesano Ramon Colillas si era aggiudicato il Campionato Giocatori di PokerStars qualche giorno prima.

Pavel Veksler e Scott Wellenbach sono stati i due giocatori successivi ad essere messi alle corde dopo confronti infruttuosi con il futuro campione. Veksler ha portato a casa $503.440 per il suo quarto posto finale, mentre Wellenbach ha raccolto $671.240.

Daniel Strelitz è risultato l’ avversario finale di Rheem. La sfida non è durata a lungo dato che Rheem aveva un massiccio vantaggio su Strelitz e non ha dato al suo avversario la minima possibilità di ridurre l’enorme divario.

Il momento del trionfo è arrivato quando i due giocatori sono andati in all in. Rheem aveva due cinque contro un asso e un due dello stesso seme. Le carte inutili del tavolo non hanno dato speranza a Strelitz e il giocatore è andato via al secondo posto, raccogliendo un premio di consolazione di $951.480.

Con questo ultimo incasso, i guadagni di Rheem nei tornei dal vivo adesso superano i $10 milioni. E il suo record a poker include ora una vittoria all’Evento Principale PCA, uno dei più prestigiosi tornei nel calendario del poker.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit