La Gara per la Licenza di Casinò per l’Hellinikon Inizierà Entro Qualche Settimana

La procedura d’asta per il casinò da $1 miliardo, parte del progetto del più grande resort integrato d’Europa, inizierà entro qualche settimana

L’avvio della procedura d’asta per una licenza di casinò per l’ex Aeroporto Internazionale Hellinikon vicino ad Atene, Grecia, è previsto per le prossime settimane, come riporta l’organo di informazione locale Kathimerini.

Il Ministero delle Finanze Greco e una commissione interministeriale specificatamente creata condurranno la gara per il casinò. La Commissione Ellenica per il Gioco d’Azzardo è stata precedentemente impegnata con i preparativi per la procedura d’asta. L’ente regolatore del gioco d’azzardo ha selezionato le ditte legali KLC Law Firm e Ernst & Young come suoi consulenti durante i preparativi della procedura. La Commissione ha affittato a dicembre la stanza virtuale per la gara per il casinò ad una ditta inglese, ha inoltre riportato questa mattina Kathimerini.

La procedura d’asta doveva essere originariamente completata per la fine del 2018, ma ostacoli di diversa natura ne hanno ritardato l’avvio. L’eventuale lancio della gara per il casinò segnerà l’inizio ufficiale della ricerca, da parte della Commissione Ellenica per il Gioco d’Azzardo e altre autorità competenti, del candidato idoneo a costruire e gestire un casinò da €1 miliardo come parte di un più grande progetto di resort integrato nel sito dell’ex aeroporto internazionale di Atene.

L’aeroporto è stato chiuso nel 2001 per essere sostituito dal nuovo Aeroporto Internazionale di Atene. Il sito del vecchio aeroporto alla fine ha trovato un posto in una lunga lista di altre proprietà che il governo greco ha voluto vendere come parte del suo programma di privatizzazione per il suo terzo salvataggio.

L’Hellinikon

La società di sviluppo immobiliare greca, Lamda Development, è stata selezionata come sviluppatore favorito del resort integrato Hellinikon da €8 miliardi nel sito dell’ex aeroporto. La proprietà includerà complessi residenziali e hotel, centri al dettaglio, locali per intrattenimento per famiglie, un moderno parco commerciale e strutture di ristorazione, tra le altre.

Come prima menzionato, anche un casinò da €1 miliardo farà parte dell’importante progetto. Durante un periodo di consultazione avviato dalla Commissione Ellenica per il Gioco d’Azzardo, un certo numero di società internazionali di gioco d’azzardo e alberghiere ha espresso interesse nella gestione della parte di gioco d’azzardo del resort e si è rivolto all’ente regolatore per il gioco d’azzardo con domande e commenti sul progetto di sviluppo.

Secondo le ultime notizie degli organi di stampa locale, le società di gioco d’azzardo USA Caesars Entertainment Corp., Hard Rock International e Mohegan Sun sono state considerate le favorite per la licenza di casinò.

È inoltre emerso che le discussioni sui termini della licenza sono state la ragione dell’avvio ritardato della gara per il casinò. L’affitto annuale che l’operatore di casinò favorito pagherà a Lamda si ritiene sia stato uno degli argomenti principali presi in esame dalle società di gioco d’azzardo interessate, gli enti regolatori e altri azionisti. Secondo notizie dei media, la Lamda chiede un affitto annuale tra i €20 milioni e i €30 milioni.

Organi di informazione hanno inoltre riportato che se un operatore interessato accetta di pagare un affitto superiore ai €30 milioni e investire fino a €1 miliardo nel casinò Hellinikon, potrebbe essere esentato da un onere di licenza.

La gara per il casinò dovrebbe essere completata per la fine del primo trimestre dell’anno. Se non ci saranno ulteriori ritardi, la Lamda anticiperà l’inizio dei lavori del complesso per la fine del 2019.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit