Il Presidente del Brasile Firma lo Storico Disegno di Legge sulle Scommesse Sportive

Il Brasile ha finalmente legalizzato le scommesse sportive dopo anni di tentativi falliti per l’espansione del settore del gioco d’azzardo nella nazione

Le scommesse sportive sono ora ufficialmente legali in Brasile, dopo che il Presidente uscente del paese, Michel Temer, ha messo la sua firma su un atto legislativo rapidamente approvato, riguardante la legalizzazione della pratica, durante un evento speciale di mercoledì.

Il Provvedimento Provvisorio 846/2018 (MP 846/2018) è stato presentato nella sua forma definitiva agli inizi di novembre. Ci sono volute circa tre settimane perché l’atto legislativo fosse approvato dal commissione della Camera dei Deputati, dalla Camera plenaria e dal Senato.

Il disegno di legge per lo più contiene provvedimenti per la distribuzione di proventi fiscali dalla lotteria nazionale, ma include anche misure che autorizzano la fornitura di servizi di scommesse online e fisiche a quota fissa in tutto il Brasile.

Secondo l’MP 846/2018, il Ministro delle Finanze del paese avrà adesso due anni per creare un sistema normativo, in base al quale il nascente mercato delle scommesse sportive del Brasile potrà avviarsi. Tuttavia, questo periodo di due anni potrebbe essere prorogato per altri due anni, se i legislatori non riescono a definire le necessarie normative.

L’atto legislativo riporta che le scommesse sportive nel paese “saranno gestite esclusivamente in un ambiente concorrenziale”, ma si è insinuato che i legislatori potrebbero istituire un sistema di monopolio.

L’MP 846/2018 è stato introdotto al Congresso Nazionale del Brasile agli inizi di quest’anno, ma nella sua forma originale non ha guadagnato molto consenso, in quanto prevedeva che gli introiti della lotteria fossero utilizzati solo per la pubblica sicurezza. Quella proposta non ha convinto il Presidente Temer, cosa che ha portato alla revisione dell’atto nella sua forma definitiva, dove si distribuisce il denaro della lotteria anche per lo sport e la cultura.

Distribuzione degli Introiti della Lotteria

Come prima menzionato, la distribuzione dei fondi provenienti dalla lotteria nazionale è stato il focus principale dell’atto legislativo recentemente siglato. I ministeri di pubblica sicurezza, sport e cultura della nazione riceveranno una quota delle tasse raccolte dalla fornitura di servizi di lotteria nel paese ai sensi dell’ MP 846/2018.

Secondo le proiezioni del governo federale, la somma di R$1 miliardo potrebbe essere distribuita per la pubblica sicurezza, quella di R$630 milioni per lo sport e quella di R$412 milioni per la cultura. Quanto alle scommesse sportive, il 2,5% delle entrate fiscali dalla loro fornitura nelle strutture fisiche e l’1% delle entrate fiscali da scommesse online contribuiranno al Fondo Nazionale per la Pubblica Sicurezza.

Il Ministero della Cultura riceverà il 2,91% della raccolta fiscale della lotteria a partire dal 2019, mentre il Ministero dello Sport riceverà il 3,53% dal prossimo anno.

La legalizzazione delle scommesse sportive è un importante passo verso la liberalizzazione del mercato del gioco d’azzardo in Brasile, ma il paese sembra ancora lontano dal permettere altri prodotti di gioco d’azzardo sul suo territorio. I legislatori stanno pressando per un’espansione più ampia del gioco d’azzardo, che includerebbe la legalizzazione del gioco stile lotteria jogo do bicho, molto popolare nel paese, casinò fisici e scommesse online, ma i loro sforzi hanno visto poco successo. I diversi disegni di legge in materia sono rimasti bloccati al Congresso Nazionale per anni ed è ancora da vedere se il nuovo Presidente della nazione favorirà la legalizzazione di ulteriori forme di gioco d’azzardo.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit