Veterano della Disney Prevede di Costruire il Paradise City da $3,5 Miliardi nella Regione Spagnola di Estremadura

Il mega resort conterrà gioco d’azzardo di casinò, diverse opzioni di intrattenimento e un circuito di Formula Uno, tra le altre strutture

L’ex Vice Presidente della Disney John Cora ha annunciato ieri che la sua società di sviluppo Cora Global costruirà un mega resort da oltre $3 miliardi nella regione spagnola di Estremadura. La proprietà occuperà un sito da 1.200 ettari nella città di Castilblanco.

Prima di fondare la Cora Global Concepts nella California meridionale nel 2006, il sig. Cora ha ricoperto la carica di Vice Presidente della The Walt Disney Company nel periodo tra il 1963 e il 2001 e di Vice Presidente del resort Disneyland tra il 1984 e il 2001. Lo stesso è stato tra i principali fautori della costruzione del parco a tema EuroDisney in Spagna. Alla fine il progetto approdò a Parigi.

Da notizie emerse lunedì, la società di sviluppo immobiliare del sig. Cora prevede attualmente di costruire un resort integrato nella regione di Estremadura. La proprietà sarà caratterizzata da gioco d’azzardo di casinò tra le altre attività di intrattenimento. L’attuazione del massiccio progetto è stata resa possibile in base alla normativa regionale recentemente approvata, la Extremeña de Grandes Instalaciones de Ocio (LEGIO), che offre incentivi fiscali ai locali di gioco d’azzardo che sorgono come parte di maggiori progetti di sviluppo.

Durante una conferenza stampa di lunedì, il sig. Cora, insieme al Presidente dell’Estremadura Guillermo Fernández Vara, ha fornito maggiori dettagli riguardo il progetto multimiliardario.

Elysium City

Prendendo spunto dalla mitologia greca, il sig. Cora e la sua società mirano a sviluppare un vero paradiso su 1.200 ettari di terreno. Il progetto di resort integrato si svolgerà in due fasi. Ora che Cora ha ricevuto l’approvazione dal governo dell’Estremadura, si prevede che i lavori di costruzione della prima fase inizieranno entro i prossimi sei mesi. Gli sviluppatori hanno programmato il completamento della fase uno per il 2023. Si prevede che la seconda fase sarà terminata per il 2028.

La fase uno di Elysium City conterrà un percorso di golf da 18 buche, uno stadio di football con la capacità di 40.000 spettatori, hotel a tre e cinque stelle, un casinò, un piccolo porto, un parco acquatico d’avventura e un parco a tema, tra le altre amenità. Cora ha detto ieri che investirà circa $1,5 miliardi nella prima fase del suo ambizioso progetto. Quella fase originale del progetto prevede di creare circa 15.000 nuovi posti di lavoro. Non ci sono ancora informazioni su chi gestirà la parte del casinò del mega resort.

L’importo di $2 miliardi sarà speso sulla fase due e comprenderà la costruzione di altri hotel, torri residenziali, isole fluttuanti, un porto più grande, un centro convegni, un circuito di Formula Uno, tra le altre cose. Come menzionato prima, si prevede di completare la costruzione nel 2028. La seconda fase creerà tra 40.000 e 50.000 nuovi posti di lavoro, secondo le prime proiezioni.

Sul sito web ufficiale di Elysium City si legge che lo stesso sarà “il primo grande progetto di città intelligente e sostenibile realizzato in Europa e costruito da zero, tenendo conto dei 17 Obiettivi di Sviluppo Sostenibile (SDG) dell’ONU” e il più grande di questo genere su scala internazionale.

Gli sviluppatori non hanno fornito informazioni sulla fonte del finanziamento per questo progetto ma hanno riferito di essere alla ricerca di finanziatori.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit