Bet365, GVC Holdings, Leo Vegas tra le Prime Società ad Ottenere la Licenza Svedese per il Gioco d’Azzardo

Bet365, Leo Vegas e diversi marchi della GVC Holdings conducono il mercato di gioco d’azzardo online recentemente regolamentato della Svezia

L’autorità di gioco d’azzardo svedese, Lotteriinspektionen, ha annunciato oggi i nomi delle prime 16 candidate approvate per una licenza di attività di servizi di gioco d’azzardo online e scommesse nel mercato del gioco d’azzardo svedese riorganizzato.

Il governo del paese ha approvato la nuova legge sul gioco d’azzardo i primi di quest’anno, ponendo così fine al sistema di monopolio di lunga data e aprendo la strada a società di gioco d’azzardo internazionali per richiedere una licenza all’ente regolatore locale e operare in un ambiente regolamentato. La nuova legge prevede di entrare in vigore dal 1 gennaio 2019. Da quel giorno in poi, le attività di scommesse e gioco d’azzardo non autorizzate saranno severamente proibite e penalizzate dalla Lotteriinspektionen, che cambierà subito il proprio nome in Spelinspektionen in linea con le nuove normative.

Lotteriinspektionen ha avviato la procedura di richiesta della licenza il 1 agosto, invitando le società internazionali interessate a presentare le richieste il prima possibile per avere una possibilità di candidarsi tra le prime ad ottenere la licenza. Tuttavia, ha sottolineato che il numero di richieste non corrispondeva al numero di società che le hanno presentate, in quanto devono esserci state società che hanno richiesto diversi tipi di licenze.

Le 16 licenze approvate saranno in grado di iniziare le attività nel mercato del paese recentemente regolamentato dal 1 gennaio 2019.

Chi si è Aggiudicato una Licenza Svedese?

Oltre a Svenska Spel, il monopolio tenuto dallo stato, e diverse altre attività di gioco d’azzardo svedesi, che operano nel paese da un po’ di tempo, anche ad una serie di importanti società internazionali sono state garantite licenze dalla Lotteriinspektionen.

Il gigante di scommesse inglese bet365 ha ottenuto due licenze dalla Lotteriinspektionen, una per la fornitura di giochi di casinò online e l’altra per scommesse sportive. Betsson Nordic, Casumo, i marchi di gioco d’azzardo online di GVC Holdings bwin, party poker e partycasino, e Leo Vegas sono ugualmente tra le società di gioco d’azzardo straniere ad aver ricevuto il via ad operare nel paese. Da notare che queste fanno tutte parte del prospero mercato grigio svedese ormai da anni.

La Lotteriinspektionen ha detto oggi che altri annunci in relazione alla riorganizzazione del mercato locale stanno procedendo. L’ente regolatore ha inoltre sottolineato che ha garantito e garantirà licenze con un periodo di validità più breve del massimo di cinque anni, dicendo che la decisione si è basata sul fatto che alcune delle richieste sono provenute da società con precedenti violazioni nel settore del gioco d’azzardo svedese.

Il mercato del gioco d’azzardo svedese è cresciuto di 1,2% durante i primi tre quarti dell’anno fino a SEK16,785 miliardi (circa $1,8 miliardi). E secondo i dati della Lotteriinspektionen, il suo settore non regolamentato è stato il principale motore di crescita durante il periodo revisionato. Gli operatori non autorizzati hanno generato proventi pari a SEK4,546 miliardi (circa $500 milioni), fino al 12,4% su base annua. In confronto, il mercato regolamentato del paese detiene ancora la più ampia quota del mercato, ma i proventi delle attività regolamentate sono calate del 2,4% durante i primi tre quarti dell’anno a SEK12,239 miliardi (circa 1,3 miliardi).

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit