Il Complesso di Hotel e Negozi di Mark Scheinberg a Madrid Prevede l’Apertura per la Fine del 2019

L’ex boss del gioco d’azzardo ha acquistato una quota del 50% dell’importante progetto di sviluppo la primavera scorsa, facendo così la sua prima incursione nel mercato immobiliare spagnolo

Centro Canalejas Madrid, il lussuoso complesso commerciale e residenziale attualmente in sviluppo nel cuore di Madrid, prevede l’apertura delle sue aree di residenza e negozi per la fine del 2019, hanno confermato gli sviluppatori.

La società immobiliare spagnola OHL Desarrollos sta attualmente sviluppando la proprietà da €500 milioni con il progetto che comprende il restauro di un gruppo di sette edifici storici situati nella parte centrale della capitale spagnola. Lo sviluppatore possiede metà del progetto, che è stato annoverato come uno dei progetti di sviluppo più ambiziosi intrapresi a Madrid negli ultimi anni.

L’ex boss di PokerStars Mark Scheinberg è l’altro proprietario del complesso. L’imprenditore, il cui patrimonio personale ammonta a $4,8 miliardi, ha fondato la sala poker online con suo padre, Isai Scheinberg, nei primi del 2000. In qualità di CEO della società, ha avuto un ruolo chiave nella crescita di PokerStars come operatore di poker online più grande del mondo. Nel 2014, il sig. Scheinberg ha venduto il Rational Group (società affiliata di PokerStars) al gigante del gioco d’azzardo canadese Amaya (ora The Stars Group) per $4,9 miliardi.

È emerso, la scorsa primavera, che l’imprenditore israeliano-canadese ha fatto il suo primo ingresso nel mercato immobiliare spagnolo con l’acquisto di una quota del 50% sullo sviluppo del Centro Canalejas Madrid per €225 milioni.

Apertura Prevista per la Fine del 2019

Nel loro recente aggiornamento sui progressi del progetto, gli sviluppatori hanno detto che le aree di hotel e negozi apriranno i battenti ai visitatori per la fine del 2019. La porzione di hotel della proprietà conterà 200 camere che saranno gestite dal Four Seasons. Il marchio alberghiero canadese farà il suo debutto in Spagna al Centro Canalejas Madrid. Questo gestirà anche 22 residenze private come parte del complesso.

La proprietà inoltre includerà 15.000 metri quadrati di spazio commerciale di lusso. L’area di negozi sarà rivolta a clienti internazionali e punterà a fare concorrenza a note destinazioni commerciali come Harrods di Londra e le Gallerie Lafayette di Parigi. Il centro commerciale si svilupperà su tre piani. Due di questi ospiteranno 45 negozi al dettaglio che offrono marchi di lusso, mentre il terzo presenterà 17 diverse strutture di ristoro per il visitatore gastronomico.

Secondo le stime, il complesso genererà circa 4.800 posti di lavoro indiretti e diretti. Inoltre, si prevede che attiri ogni anno 18 milioni di visitatori, 6,2 milioni dei quali saranno turisti internazionali in visita nella capitale spagnola.

OHL e il Grupo Villar Mir (che è uscita dal progetto i primi di quest’anno) hanno acquistato l’area, in cui il complesso è attualmente in sviluppo, dalla banca Banco Santander nel 2012 e hanno iniziato i lavori di sviluppo nel 2014. In base ai piani originali, si prevedeva che il complesso accogliesse i suoi primi visitatori molto in anticipo, ma questioni legali ne hanno impedito il tempestivo completamento.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit