Il Destino del Primo Resort di Casinò Integrato d’Europa sarà Deciso per Marzo 2019

Mentre la procedura d’asta per una licenza di casinò in Grecia è già partita, solo tre società di scommesse americane sono rimaste in lizza per il previsto resort di casinò integrato Elliniko da €8 miliardi. Hard Rock, Caesars Entertainment e Mohegan Gaming and Entertainment sono attualmente interessate ad aggiudicarsi l’autorizzazione per avviare la struttura dopo la riqualificazione dell’ex Aeroporto Internazionale Hellenikon. Per marzo 2019, la licenza dovrebbe essere garantita e si prevede la cerimonia di inizio lavori.

Le tre società con sede in USA sono tra i maggiori sviluppatori e operatori mondiali di strutture per gioco d’azzardo e intrattenimento, con proprietà in tutta Europa, le Americhe e oltre. Le stesse sono le tre finaliste offerenti per la licenza, che sarà garantita per il previsto resort di casinò Elliniko vicino ad Atene, come riportato questa settimana dal quotidiano locale Kathimerini.

Diversi altri eventuali offerenti si sono ritirati dalla gara a seguito di notevoli ritardi e tentativi di ostacolare il progetto. Tra questi, c’erano il Gruppo Barriere della Francia e le società americane Las Vegas Sands e Melco Resorts and Entertainment.

Anche se ci sono tre importanti investitori interessati alla gestione del futuro casinò, sarà garantita una sola licenza dal governo. Non ci sarà alcuna decisione fino alla fine dell’anno, secondo gli organi di stampa locali, mentre l’avvio dei lavori di costruzione sul sito non è previsto prima degli inizi del 2019. Lo sviluppatore del progetto è un consorzio guidato dalla società greca Lambda, insieme alla corporazione cinese Fosun e un altro partner non citato di Abu Dhabi.

In giugno, la Lambda Development ha discusso i progetti per il complesso in un incontro con le parti interessate, ad Atene. In questa sede, hanno confermato che la costruzione potrebbe iniziare ai primi dell’anno prossimo, secondo la rivista di economia greca Naftemporiki. Tuttavia, la data d’inizio potrebbe essere rinviata ancora una volta e si ritiene che l’operatore sarà annunciato nel corso del 2019. Comunque, gli sviluppatori della Lambda hanno già presentato la loro idea per il resort integrato, rivelando un progetto più ampio e molto più ambizioso di quanto ci si aspettava in precedenza.

Che aspetto avrà il Resort di Casinò Elliniko?

Nel giugno 2016, la Lambda Development e il governo greco hanno firmato un accordo da €1 miliardo per il trasferimento della proprietà dell’Aeroporto Internazionale Hellenikon. Le negoziazioni sono iniziate nel 2010, ma, a causa di problemi politici, tecnici ed ambientali, il processo di privatizzazione era stato rinviato molte volte. La firma dell’accordo ha permesso al governo di continuare con l’elaborazione della procedura d’asta e con l’implementazione di un ingente investimento di circa €8 miliardi.

Secondo i programmi, un terreno fronte mare di 1500 acri, dove era situato l’ex aeroporto, verrebbe trasformato in un ampio complesso sul mare, con hotel e altre strutture residenziali, parchi e siti culturali, negozi, sale convegni, e spazi al dettaglio. Naturalmente, ci sarebbe un’enorme struttura di casinò, che coprirebbe 15.000 metri quadrati. Insieme ai 10.000 posti di lavoro creati per la costruzione in base al progetto, ne sono previsti altri permanenti, tra i 70.000 e i 75.000, non appena il complesso sarà pienamente operativo. Tuttavia, lo stesso sarà costruito in diverse fasi ed entro un periodo di 10-12 anni, secondo lo sviluppatore.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on Google+
Google+
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit