Sisal estende la sua partnership per la fornitura di VLT con Inspired Gaming

Il principale fornitore di soluzioni di gioco d’azzardo Inspired Entertainment, Inc.ha annunciato ieri di aver raggiunto un accordo con Sisal, ai sensi del quale continuerà ad offrire la sua piattaforma SBG VLT, così com i suoi contenuti di gioco all’operatore italiano nei prossimi quattro anni.

Sempre come parte dell’accordo, il provider offrirà 2.024 terminali SBG VLT a Sisal e fornirà servizi remoti e sul campo. Inoltre il fornitore continuerà a sviluppare circa sei nuovi giochi all’anno nel suo studio proprietario.

Il Presidente e Amministratore Delegato di Inspired, Luke Alvarez, ha commentato che Sisal è un suo cliente stimato e di vecchia data, pertanto il dirigente è lieto di annunciare che continueranno i loro rapporti commerciali in futuro. Il CEO ha aggiunto che il loro business VLT italiano è incredibilmente importante e questo accordo è la testimonianza del loro impegno per il suo continuo sviluppo.

I rapporti di vecchia data tra Sisal e Inspired Gaming

Va ricordato che nell’agosto del 2009 Inspired Gaming Group ha annunciato di aver siglato una lettera di intenti per diventare partner tecnologico strategico di Sisal per la realizzazione di un un’importante implementazione dei terminali di videolotteria in Italia. Dopo un bando di gara, Sisal Group ha scelto Inspired per la fornitura della tecnologia SBG, macchine da gioco e giochi.

In quel periodo Sisal, era uno dei dieci concessionari di AWP, che intendevano introdurre i nuovi terminali VLT nelle sale da gioco italiane dal 2010 in poi, come consetiva la legge sul gioco aggiornata e il processo di start-up delle VLT. Ai sensi dell’accordo siglato, Inspired doveva fornire un minimo di 2.000 macchine SBG con contenuti di gioco.

Nel mese di ottobre 2010 Inspired Gaming ha annunciato di aver aggiornato la fornitura di terminali Open VLT a Sisal Slot. L’accordo iniziale è stato arricchito con 1.300 terminali. I terminali erano del modello ‘Storm’ e Prospero’, ovvero due dei cabinet VLT più popolari di Inspired Gaming. Il provider che si era già affermato come uno dei principali produttori a livello internazionale di piattaforme ‘server-based’ ha consolidato così la propria presenza nel Bel Paese.

Il Sistema Open VLT collegava oltre 25.000 terminali alle piattaforma di gioco degli operatori e accettava contenuti di gioco e hardware di altri produttori, tra cui Merkur Gaming e Magic Dreams e altri provider di alto livello.

Il direttore generale della divisione Inspired VLT ha visto l’accordo come una testimonianza della forza della loro tecnologia e della partnership tra le due aziende. Non è quindi una sopresa che la collaborazione tra le due società di gioco si è estesa ulteriormente.

Nel 2013 Inspired ha cominciato ad offrire i suoi contenuti di Virtual Sports nella rete fisica di Sisal, così come sui canali online e mobile. Nel 2015, Sisal ha annunciato di aver lanciato un’app dedicata ai Virtual Sports ‘Virtual Race’ in collaborazione con il provider, ampliando così la partnership esistente.

Va notato inoltre, che nel corso degli anni Inspired ha siglato importanti accordi di fornitura con altri principali operatori di gioco d’azzardo in Italia, tra cui Eurobet, SNAITECH, Gamenet, Betaland, Lottomatica, Global Starnet, HBG e altri.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit