Scientific Games completa l’acquisizione di Tech Art

Il leader nella fornitura di soluzioni per il settore del gioco d’azzardo a livello internazionale Scientific Games Corporation ha annunciato ieri di aver completato l’acquisizione della società statunitense Tech Art.

Ancora nel mese di ottobre del 2017, Scientific Games ha annunciato che avrebbe acquisito l’impresa che ha sede centrale a Las Vegas. Si tratta di un’azienda che si occupa della fornitura di lettori di carte coperte per il gioco di Blackjack. Allora è stato comunicato che l’acquisizione si sarebbe completata nei primi tre mesi del 2018. I termini dell’accordo non sono stati rivelati.

L’operazione è stata vista come un esempio del continuo impegno del provider di fornire i prodotti che migliorano la collaborazione con i suoi clienti e di ampliare il proprio portfolio di prodotti innovativi.

Grazie all’acquisizione di Tech Art, Scientific Games potrà beneficiare dei suoi soluzioni, tra cui MAXTime 4H, che è una specie di combinazione di cassetta da fiches e lettore di carte coperte che permette ai casinò di incrementare i propri ricavi, distribuendo le carte in stile Las Vegas. Oltre ad accelerare la distribuzione delle carte, il prodotto aiuta alle sale proprietà di rafforzare la sicurezza dei propri giochi. Scientific Games arrichierà inoltre il proprio portfolio con i giochi da tavolo proprietari Super Fun 21 e Bet the Bust.

L’Amministratore Delegato di Scientific Games Gaming Derik Mooberry ha commentato che sono entusiasmati ad accogliere Tech Art nella famiglia del provider. Secondo il vertice, l’acquisizione è un altro esempio del loro continuo investimento in soluzioni che aiutano l’azienda a collaborare meglio con i clienti del loro casinò e offrono il più ampio portafoglio di prodotti innovativi del settore.

La recente acquisizione di NYX Gaming

Al momento dell’annuncio per l’imminente acquisizione di Tech Art, in ottobre, Scientific Games ha reso noto che intendeva acquisire il fornitore di giochi d’azzardo NYX Gaming Group Limited e le sue controllate e consolidare la sua posizione di principale fornitore di piattaforme tecnologiche. A tal fine, Scientific ha deciso di emettere obbligazioni per 350 milioni di dollari. Inoltre, il prezzo offerto per la transazione è stato di 775 dollari canadesi, ovvero 2,40 CAD$ per azione.

Il 5 gennaio 2018, il provider ha annunciato di aver completato l’acquisizione di NYX. Kevin Sheehan, Amministratore Delegato e Presidente di Scientific Games ha dichiarato che la sua società si muove in avanti come uno dei principali fornitori digitale di scommesse sportive, tecnologie, piattaforme, contenuti, prodotti e servizi iGaming e iLottery.

Nel comunicato stampa con cui è stato annunciato il completamento dell’operazione, Scientific Games ha dichiarato che ora potrà sfruttare dei futuri sviluppi normativi nel settore delle scommesse di soldi veri e delle scommesse sportive con l’aggiunta di NYX. Le scommesse sportive digitali di NYX possono essere offerte attraverso le reti di gioco e lotterie del provider nei mercati esistenti e nei mercati che stanno per essere regolamentati negli Stati Uniti.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit