LeoVegas nomina Jarl Modén come Chief Product Officer

La società di gioco d’azzardo svedese LeoVegas, specializzata sopratutto nella fornitura di giochi mobile, ha annunciato ieri la nomina di Jarl Modén come Chief Product Officer. Ancora nella relazione trimestrale dell’operatore è stato confermato che signor Modén avrebbe assunto il ruolo per un periodo transitorio durante il processo di evoluzione dell’azienda, ma successivamente, è stato deciso di conferirgli la carica permanente di CPO.

Il nuovo componente del team di gestione di LeoVegas ha una vasta esperienza nel settore del gioco d’azzardo e del marketing. Dal 2010 al 2013 ha lavorato presso IGT dove ha assunto incarichi dirigenziali: Head of Turnkey – Product Management e Head of Platforms. Nel 2014 signor Modén si è unito a LeoVegas come Head of Product – Operations.

Jarl Modén, ha commentato la sua nomina dicendo che, da quando ha iniziato a lavorare presso LeoVegas, è sempre stato estremamente colpito e ispirato dalla straordinaria crescita e dalla spinta dei suoi colleghi nello sviluppo della migliore esperienza di gioco mobile sul mercato. Inoltre, il CPO ha detto che è entuasiasmato di lavorare nel suo nuovo ruolo e che continuerà a costruire l’organizzazione di prodotto leader nel settore e ad accelerare ulteriormente l’innovazione dei prodotti.

L’Amministratore Delegato di LeoVegas, Gustaf Hagman, ha aggiunto che era naturale che Jarl assunse la responsabilità come nuovo CPO dell’azienda. Secondo Hagman, Modén è l’individuo perfetto per continuare a costruire l’organizzazione di prodotto, che insieme all’organizzazione tecnologica rappresenta un quarto della forza lavoro di LeoVegas.

Inoltre, il CEO ha osservato che il nuovo CPO è anche una persona che rappresenta la loro cultura aziendale in modo esemplare e ha detto che non vede l’ora di vedere ciò che lui e il suo team saranno in grado di raggiungere in futuro

La presenza di LeoVegas nel mercato italiano

Sin dalla sua crezione nel 2012, LeoVegas è entrato in diversi mercati europei, e non solo, tra cui Regno Unito, Danimarca, Malta, Irlanda, Germania, Finlandia, Norvegia, Canada, Nuova Zelanda, Austria, Slovacchia e Olanda.

Va ricordato che LeoVegas ha recentemente introdotto il suo brand nel mercato di gioco italiano. Ancora nel mese di febbraio, la società svedese ha fatto la sua prima acquisizione, ottenendo il 100% di Winga, il primo operatore italiano che offre giochi d’azzardo attraverso il canale televisivo trasmesso su Sky e in streaming.

Con l’acquisizione di Winga, LeoVegas ha aperto la strada per l’introduzione dei suoi prodotti nel paese. L’operatore ha visto l’operazione come un’importante passo per la sua espansione, in quanto secondo i dati di H2 Gambling Capital, Italia è il maggiore mercato regolamentato in Europa.

Recentemente è stato completato il processo di rebranding di Winga, mantenendo il canale televisivo e i giochi di casinò, le scommesse e le lotterie. Nel mese di novembre è stato lanciato il sito .it di LeoVegas che offre una grande varietà di giochi, lo sportsbook, così come bingo, lotto e 10eLotto sotto la concessione n.15011 di Winga sr.l. rilasciata da AAMS.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit