SNAITECH e Eurobet stringono una partnership dopo numerose dispute negli ultimi mesi

I principali operatori di gioco d’azzardo in Italia – Snaitech S.p.A e Eurobet Italia Srl hanno stretto una partnership, ha comunicato AGIMEG venerdì. Ai sensi dell’accordo siglato, SNAITECH offrirà la sua gaming machine presso i punti di vendita della rete di scommesse sportive di Eurobet.

La collaborazione è ispirata da un accordo tra le aziende, volto a superare le dispute sulle posizioni di conflitto commerciale emerse negli ultimi mesi. L’accordo riconosce il rispetto reciproco dei contratti che disciplinano i rapporti con le rispettive reti fisiche, comprese le clausole relative alla loro vendita e durata.

L’Amministratore Delegato di Eurobet, Andrea Faelli, ha dichiarato che è molto soddisfatto dal rafforzamento della partnership tra le due società, anche come risposta concreta a coloro che hanno sostenuto i recenti rapporti ‘burrascosi’ tra Eurobet e SNAITECH. Inoltre, Faelli ha detto di aver chiesto al CEO di SNAITECH, Favio Schiavolin, di continuare a lavorare insieme sui tanti aspetti comuni per le loro aziende, così come sulle sfide che ci si aspettano per garantire il migliore futuro per il settore.

Schiavolin ha commentato che è felice di rafforzare la collaborazione con Eurobet, che secondo lui, ribadisce l’importanza per tutti gli operatori di focalizzare il loro business sul miglioramento dell’offerta e anche ‘sulla sana competizione commerciale‘, ribadendo la necessità che il comportamento di tutti i protagonisti nel settore si basi sulla trasparenza e sulla correttezza.

Il caso ‘Snaitech S.p.A vs Eurobet Italia Srl’

Il pomo della discordia tra i due operatori sono 27 agenzie che hanno risolto il contratto con la concessionaria e sono state allacciate ad Eurobet in soli pochi mesi di distanza. Di seguito, SNAITECH ha avviato una causa civile con i titolari delle suddette agenzie e nel frattempo ha iniziato un dialogo con i Monopoli nel tentativo di evitare la decadenza. Se avrebbe conservato le sue concessioni, l’operatore sarebbe stato l’unico a poter operare nei punti di vendita in questione.

A marzo 2017, dopo aver concesso una serie di proroghe, l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli ha disposto la decadenza delle concessioni. A quel punto i titolari delle agenzie potevano collegarsi a Eurobet e riaprire le loro porte.

In aprile 2017, Tar Lazio ha respinto la richiesta di SNAITECH per la sospensione in via cautelare della decadenza. Intanto, l’operatore aveva avviato un procedimento civile al Tribunale di Lucca, che ha obbligato i titolari a rispettare il vecchio contratto. I legali di SNAITECH hanno detto che avrebbero impugnato l’ordinanza del Tar di fronte al Consiglio di Stato.

Il contenzioso legale è continuato anche nei prossimi mesi. All’inizio di agosto, Tar Lazio ha nuovamente concesso a SNAITECH i titoli autorizzatori e Eurobet ha fatto un ricorso contro ADM e SNAITECH per la riforma dell’ordinanza cautelare del tribunale amministrativo. Il ricorso è stato respinto dal Consiglio di Stato. All’inizio di settembre, è stato reso noto che CdS aveva accolto un nuovo ricorso di Eurobet che aveva nuovamente chiesto la trattazione della questione.

SNAITECH e Eurobet sul mercato di gioco d’azzardo italiano

Le due aziende sono tra i principali operatori di gioco d’azzardo e di scommesse sportive in Italia. A settembre, SNAITECH è stato leader del mercato di scommesse sportive con una quota pari al 14,51%, secondo i dati di AGIMEG. Lo segue proprio Eurobet con il 12,06% della spesa complessiva del mercato. Le due aziende sono leader anche nel segmento retail, dove SNAITECH è leader con una quota di mercato pari al 18,04% e Eurobet e secondo con il 13,60%.

Per quanto riguarda il settore del casinò online, Eurobet è in quarta posizione con il 6,40%, mentre SNAITECH è sesto con il 5,56%. I due operatori sono presenti anche nel top 10 del segmento del poker cash e del poker a torneo online.

Il 23 ottobre a Roma si terranno le EGR Italy Awards 2017. Eurobet è stato nominato in 6 categorie, tra cui anche Sports Betting Operator (operatore di scommesse sportive). Inoltre, l’operatore si contenderà i riconoscimenti Casino Operator, Marketing Campaign, Mobile Operator, Operator of the year e Social Marketing Operator. Lo scorso anno, Eurobet ha vinto le categorie Marketing Campaign, Mobile Operator e Operator of the year, mentre SNAI è stato riconosciuto come Casino Operator.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit