ADM annuncia le novità relative ai giochi del 10eLOTTO e Lotto

L’ente regolatore del settore del gioco d’azzardo nel nostro paese, l’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli, ha pubblicato ieri i documenti contenenti alcuni importanti novità per quanto riguarda il gioco del lotto e 10eLOTTO che entreranno in vigore dal 1° ottobre 2017.

In primo luogo, è stato reso pubblico il provvedimento n. 100323/R.U. del 19 settembre 2017, con cui ADM ha determinato le modifiche dei moltiplicatori del gioco del 10eLOTTO. Inoltre è stato pubblicato provvedimento n. 100342/R.U. del 19 settembre 2017, relativo alla modifica delle modalità di pagamento delle vincite del lotto.

Le novità nel gioco del 10eLOTTO

Secondo quanto si legge nel documento, le vincite del gioco dipendono dalla corrispondenza con i numeri vincenti di tutti o parte dei numeri pronosticati. I giocatori possono pronosticare 1-10 numeri e a seconda dei numeri pronosticati si sviluppano diversi sorti, con diverse categoria di vincita.

Ad esempio se si pronostica 1 numero, si ottiene vincita se il numero corrisponde a uno dei numeri vincenti, se si pronosticano 2 numeri, si vince se il numero corrisponde ai due numeri vincenti e cosi via. Invece, si pronosticano 10 numeri, si vince se i numeri corrispondono a 5, 6, 7, 8, 9 o 10 numeri con 5, 6, 7, 8, 9 o 10 dei numeri vincenti.

La somma delle vincita dipende dal prodotto della posta per il moltiplicatore rispettivo, riportata in una tabella allegata al documento. Per ogni giocata è possibile ottenere solo le vincite massime, escludendo ogni cumulabilità. Alle vincite si applicano le stesse disposizioni previste per il gioco del Lotto.

Un’altra grande novità relativa al gioco e l’introduzione dell’opzione ‘Doppio Oro’, secondo la quale oltre al solito Numero Oro, sarà estratto un secondo tale numero all’interno della ventina vincente. In tal caso, il costo della giocata sarà triplicato. Ci sono tre categorie di vincite – senza Numero Oro, con 1 Numero Oro e con 2 Numeri Oro. I giocatori possono vincere fino a 500.000€ per due Numeri Oro.

Il pagamento delle vincite al gioco del Lotto

Va ricordato che secondo le disposizioni della Manovrina, a partire dal 1° ottobre il PREU sulle vincite dal gioco del Lotto sarà fissato all’8%, in aumento del 2% rispetto all’attuale 6%. Inoltre, il prelievo sulle vincite superiori a 500€ passerà dal 6% al 12%.

Secondo quanto determinato nel provvedimento di ADM, le vincite lorde inferiori a 543,48€ potranno essere pagate da qualsiasi raccoglitore del gioco, che provvedrà al ritiro dello scontrino e al pagamento al netto delle imposte previste dalla legge.

Per quanto riguarda le vincite di importo compreso tra 543,48€ a 2.300,00€, lo scontrino dovrà essere presentato presso il punto di vendita dove è stata effettuata la giocata. Il raccoglitore sarà quello che ritirerà lo scontrino e pagherà la vincita netta.

Per le vincite superiori a 2.300,00€, ma inferiori a 10.500,00€, il giocatore dovrà presentare lo scontrino presso il punto di raccolta dove ha effettuato la giocata e il raccoglitore provvedrà al suo ritiro e alla prenotazione della vincita con le modalità previste del decreto del Presidente della repubblica dal 7 agosto 1990.

Ultimo, ma non meno importante, per le vincite lorde superiori a 10.500,00€, il giocatore dovrà presentare lo scontrino al concessionario della gestione del servizio del gioco del lotto.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit