Chanel gira uno spot pubblicitario all’interno del Casinò di Sanremo

Quale un luogo di intrattenimento pieno di storia e di lusso, i casinò sono spesso usati come palcoscenico durante le riprese di diversi film, quali le famose storie di James Bond, così come di video musicali e spot pubblicitari. E proprio questo è il caso con il Casino di Sanremo in cui ieri nel massimo riserbo è stato filmato uno spot targato la casa di Moda mondiale ‘Chanel’. A tal scopo, le porte della casa da gioco sono state chiuse con l’ordine di non far entrare nessuno, comunica Sanremonews.

La città di Sanremo ha accolto ieri mattina le belle modelle di Chanel che hanno preso parte allo spot girato all’interno del casinò. Questa non è stata la prima volta in cui un famoso marchio internazionale si ferma nel comune. Nel mese di marzo per le strade di Sanremo hanno girato le auto strane, che erano infatti prototipi di Mercedes. La casa di produzione tedesca ha sfruttato la bella vista della riviera per fare alcuni test e per scattare una serie di fotografie.

Nel mese di ottobre lo scorso anno, Sanremo è stato un palcoscenico cinematografico per le riprese di ‘Rosy Abate’ per lo spin-off della serie tv a cinque puntate con la partecipazione di Giulia Michelini ‘Squadra Antimafia’. Le riprese si sono svolte tra il Casinò di Sanremo e l’hotel Europa.

Le riprese cinematografiche presso il Casinò di Sanremo

Il Casinò di Sanremo è un edificio di valore storico e culturale in stile liberty, progettato da Eugène Ferret che con la sua tradizione e splendore è preferito per l’organizzazione di eventi e per le riprese di film.

La casa da gioco fu inaugurata nel 1905 e inizialmente fu un teatro in cui venivano svolte le feste e i ricevimenti oltre a vari spettacoli e concerti. Nel 1951 nel suo Salone delle feste si è tenuto il primo Festival di Sanremo e il Festival della Canzone Italiana. Attualmente la casa da gioco ha come socio unico il Comune di Sanremo.

Nel corso degli anni presso il Casinò sono stati girati alcuni famosi film, quali ‘Al bar dello sport’ (1983) di Francesco Massaro, ‘A tu per tu’ (1984) di Sergio Corbucci, ‘Infelici e contenti’ (1992) di Neri Parenti e ‘Fortunata’ di Sergio Castellitto del 2017.

Il commento di Olmo Romeo

Il Consigliere Olmo Romeo che è Vicepresidente di Federgioco, ha commentato che negli ultimi mesi hanno avuto il piacere di vedere le sale del casinò trasformarsi in uno scenario per film, quali la ‘Fortunata’ che è stato proiettato in tutta Europa, così come per le serie di ‘Rosy Abate’ che sarà trasmesso per i canali di Mediaset quest’autunno.

Romeo ha inoltre aggiunto che la prestigiosa casa di Moda mondiale ‘Chanel’ girerà nel casinò in questi giorni e ciò è un segno del rinnovato rafforzamento del marchio della società, raggiunto grazie all’impegno costante per quanto riguarda l’offerta di eventi culturali e d’intrattenimento,così come eventi legati alla tradizione e alla storicità ‘di un’istituzione elegante e ben consercata’.

In conclusione il Vicepresidente di Federgioco ha concluso che nelle sale della casa da gioco si rivive ‘una magia e una favola senza tempo‘ – dimensione che esiste insieme alla modernità dell’ospitalità e dei servizi. Inoltre il Consigliere ha detto che sono riusciti a mediare queste due ‘anime aziendali’ in sinergia con la città di Sanremo che si è dimostrato di essere un lavoro congiunto vincente nei confronti dell’immagine e del marchio Sanremo, che il Casinò e il comune possono creare.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit