Italia con 96 piazzamenti alle WSOP 2017

Mentre aspettiamo di sapere l’esito del final table del Main Event delle World Series of Poker, possiamo prestare un po’ di tempo per fare un analisi sulla performance dei nostri connazionali alla 48esima edizione delle serie.

Si tratta di un’edizione record che ha attirato un totale di 120.995 entries e ha messo in palio più di 231 milioni di dollari. Come abbiamo precedentemente riportato, il numero medio dei partecipanti nei tornei è aumentato da 1.563 a 1.635 entries quindi battere il field e ottenere un braccialetto d’oro non è stato mai così difficile.

Italia vanta 96 piazzamenti e i nostri connazionali hanno generato un totale di 2.914.892$ di premi. Tuttavia, purtroppo nessuno di loro è stato capace di realizzare il sogno di vincere un braccialetto d’oro. In confronto, l’anno scorso i giocatori italiani hanno registrato 135 incassi. Il team degli Stati Uniti che è in prima posizione nella classifica ha vinto più di 131 milioni di dollari.

Senza dubbio il giocatore che merita più attenzione è Dario Sammartino (foto) che è stato il player più vincente del team italiano quest’anno. Ancora all’inizio delle serie, all’evento #6 $ 111.11 High Roller for One Drop ‘MadGenius’ ha realizzato la più grande vincita nella sua carriera di 1.608.295$ per essere arrivato terzo al torneo. Inoltre, Sammartino è arrivato ITM in 8 tornei e il totale delle sue vincite ammonta a 2.120.756$, cioè il 72% dei premi distribuiti ai giocatori italiani.

Il napoletano è arrivato al tavolo finale dell’evento #67: $25.000 Pot-Limit Omaha 8-Handed High Roller e ha incassato 197.007$ per la sua sesta posizione. Sammartino è stato l’unico giocatore italiano che ha raggiunto al Day 6 Del Main Event, chiudendo il torneo in 43esima posizione per 176.399$.

Il quattro volte vincitore di bracciletto d’oro alle WSOP, Max Pescatori è arrivato ai premi in 7 tornei delle serie e ha raggiunto a 3 tavoli finali, aumentando il suo bankroll di vincite live con 205.746$. Il suo migliore risultato quest’anno è stato il quarto posto all’Evento #14 $1.500 H.O.R.S.E. , quando ha sfiorato il podio per 62.733$. Inoltre, Pescatori ha vinto 53.247$ per essere arrivato 148° al Main Event.

Il giocatore romano Federico Butteroni ha registrato 6 piazzamenti in questa edizione delle WSOP. Tuttavia, i suoi risultati non sono del livello di quelli di Sammartino e Pescatori. Il player ha incassato un totale di 27.489$. Butteroni è arrivato 24° all’evento #29 $2.500 No Limit Hold’em e ha portato a casa il suo più grande premio alle WSOP 2017 pari a 13.186$.

Walter Treccarichi è arrivato in the money 4 volte. Il siciliano ha portato a casa un totale di 22.889$. Il suo migliore risultato è stato il nono posto all’evento #40 $1.500 Seven Card Stud Hi/Lo per cui ha vinto 11.704$.

Il numero uno nell’All Time Money List Italia Mustapha Kanit ha partecipato a diversi tornei, tra cui anche il Main Event, però ha incassato in solo due di questi per un totale di 14.201$.

Da notare anche la prestazione di Alessandro Borsa e Sergio Castelluccio che insieme a Pescatori e Sammartino si sono qualificati al Day 5 del Main Event. Borsa ha chiuso il torneo 163° per 46.096$ e Castelluccio è arrivato 138° per 53.247$. Questo è stato l’unico incasso per i due giocatori alle WSOP 2017.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit