A maggio il casinò e il poker online crescono del 23,2%

Nel mese di maggio 2017 il settore del casinò e del poker online ha realizzato una crescita del 23,2% su base annua, comunica AGIMEG. In effetti, durante il periodo in esame, il casinò e il poker in modalità cash e a torneo hanno generato una spesa complessiva di 58,7 milioni di euro, rispetto ai 46,5 milioni di euro registrati nello stesso mese del 2016.

Inoltre, secondo i dati riportati da Agipronews, la People’s Network di Microgame ha registrato circa il 13% della spesa complessiva (7,7 milioni di euro) . La spesa sul poker cash ha ammontato a 1,3 milioni di euro, cioè il 25% del totale, mentre la spesa sul poker a torneo è stata pari al 9% della spesa comeplessiva. Il casinò di Migrogame ha generato il 12,3% del totale (5,7 milioni di euro).

Qui di seguito forniremo ulteriori informazioni sulle quote di mercato dei principali operatori di casinò e poker online, sulla base dei dati riportati da AGIMEG.

Casinò

Continua la tendenza positiva nel settore del casinò online che nel mese di maggio dell’anno in corso ha registrato una spesa di 46,3 milioni di euro. In confronto, in aprile la spesa da questo segmento è stata pari a 45,2 milioni di euro, in crescita del 32,3% su base annua.

Per un altro mese consecutivo Lottomatica mantiene la sua leadership nel mercato del casinò online italiano, con una quota del 10,1%, rispetto al riportato 9,9% in aprile. In seconda posizione è Sisal con il 7,57%, in lieve calo rispetto al mese precedente quando ha ottenuto l’8,5%. In terza posizione troviamo PokerStars, la qui quota del 7,22% è rimasta quasi invariata su base mensile. Eurobet è salito in quarta posizione con una quota del 6,92%, dopo che nel mese di aprile aveva ottenuto l’ottava quota di mercato.

Qui di seguito il top 10 degli operatori e le rispettive quote di mercato:

1. Lottomatica – 10,01%
2. Sisal – 7,57%
3. PokerStars – 7,22%
4. Eurobet – 6,92%
5. William Hill – 5,84%
6. SNAITECH – 5,70%
7. bwin – 5,49%
8. 888Casino – 4,61%
9. SKS365 – 3,35%
10. Paddy Power Betfair – 3,02%

Poker Cash

Secondo i dati riferiti da AGIMEG, nel mese di maggio la spesa effettiva dei giocatori di poker cash ha raggiunto 5,4 milioni di euro, in lieve calo rispetto al mese di aprile, quando sono stati generati 5,6 milioni di euro.

La quota di mercato di PokerStars ha toccato il 46,15%, mentre quella di Lottomatica è cresciuta dal 6,9% in aprile al 7,3% in maggio. In terza posizione è Sisal con il 5,84% del mercato. Qui di seguito le quote di mercato degli altri operatori in top 10:

1. PokerStars – 46,15%
2. Lottomatica – 7,31%
3. Sisal – 5,84%
4. SNAITECH – 4,39%
5. People’s – 4,28%
6. Admiral Interactive – 4,18%
7. bwin – 3,75%
8. Stanleybet – 3,36%
9. Eurobet – 3,00%
10. Betaland – 2,89%

Poker a torneo

Il segmento del poker a torneo ha registrato una spesa di 6,9 milioni di euro durante il periodo in esame. Questo risultato rappresenta un lieve aumento rispetto ai 6,6 milioni di euro registrati nel mese di aprile.

La poker room della picca rossa PokerStars ha dominato il mercato del poker a torneo con una quota del 65,5%. Inoltre, Sisal è secondo con il 5,48%, mentre SNAITECH e Lottomatica lo seguono a poca distanza con una quota di mercato del 4,91% e del 4,60%, rispettivamente. Qui di seguito il top 10 degli operatori:

1. PokerStars – 65,50%
2. Sisal – 5,48%
3. SNAITECH – 4,91%
4. Lottomatica – 4,60%
5. Eurobet – 3,28%
6. bwin – 2,14%
7. BMB – 1,33%
8. Betpoint – 1,13%
9. People’s – 1,10%
10. Betaland – 0,89%

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit