Nei prossimi due anni Betaland prevede l’introduzione di nuovi prodotti e nuove iniziative di sponsorizzazione

La scorsa settimana il team di gestione di Oia Services LTD ha approvato il piano degli investimenti della società per i prossimi due anni. In un comunicato stampa a questo proposito, l’operatore annuncia che il suo marchio Betaland continuerà la propria strategia per il rafforzamento del marchio e del prodotto, integrando nuovi prodotti e nuove iniziative di sponsorizzazione. In questo modo l’azienda punta a migliorare ulteriormente l’ottima performance dei suoi canali online e retail.

Betaland opera sul mercato italiano dal 2015 attraverso una vasta rete fisica di 160 punti di vendita in tutto il paese. Lo scorso giugno il suo proprietario Oia Services ha lanciato il sito .it del marchio. Da allora Betaland ha conquistato una buona quota di mercato e si è affermato come uno dei migliori dieci gestori di scommesse sportive in Italia.

All’inizio di maggio, la società ha comunicato di aver registrato una crescita delle entrate per il decimo mese consecutivo, riferendosi ai suoi risultati in aprile 2017. Secondo quanto riferito, il mese scorso la raccolta da scommesse sportive di Betaland ha raggiunto 27 milioni di euro, di cui 20,1 milioni sono stati generati dal canale online. Nel corso dei primi quattro mesi dell’anno, il segmento delle scommesse ha registrato una raccolta di 93,1 milioni di euro. Il poker, i giochi da casinò e gli skill games hanno visto un aumento delle entrate del 20% su base mensile. La quota del mercato dei giochi a quota fissa di Betaland ha raggiunto il 2,3%.

Per rafforzare il suo brand sul mercato italiano, Oia Services ha siglato alcuni accordi di sponsorizzzazione sportive. L’anno scorso il Betaland ha siglato un tale accordo con la squadra di pallacanestro Orlandina Basket, che è scaduto alla fine della stagione 2016-2017. Inoltre, nel mese di settembre è stato reso noto che il marchio è diventato il main sponsor del Football Club Bari. Il contratto tra l’operatore e i biancorossi ha avuto una durata di un anno. Nel comunicato di Betaland si legge che nei prossimi giorni verranno comunicate ulteriori informazioni a proposito delle scelte del management in termini delle sponsorships sportive.

L’amministratore delegato di Oia Services Carmelo Mazza ha detto che sono felici della loro partecipazione nella scrittura di una pagina di sport entusiasmante. Secondo il dirigente questa esperienza è stata segnata da emozioni che hanno creato un profondo rapporto con la comunità siciliana. Inoltre, signor Mazza ha annunciato che stanno pianificando di lanciare altre iniziative per sostenere il principio del gioco pulito e il sano divertimento, valorizzando il concetto ‘Fun first’. Il CEO ha precisato che si tratta soprattutto di iniziative online.

Il Managing Director della società Michele Sprovieri sarà incaricato di migliorare l’offerta e ampliare il portfolio di giochi proposti sia online che sui canali retail. Il dirigente ha usato una metafora ciclistica per illustrare che dopo aver superato la fase d’ingresso nel mercato italiano, per raggiungere i propri obiettivi di diventare uno dei principali operatori del gioco, dovrebbero ‘pedalare forte’. Sporvieri ha aggiunto che non gli interessano ‘gli sprint per i traguardi intermedi’, ma puntato alla classifica finale.

Notizie correlate

CasinoNewsDaily è un supporto mediatico che mira a fornire notizie quotidiane dal settore del casinò e guide di gioco dettagliate. Le nostre guide trattano i giochi della roulette, blackjack, slot e video poker.

Comments are closed.

Share This:
Tweet about this on Twitter
Twitter
Share on Facebook
Facebook
Share on LinkedIn
Linkedin
Share on Reddit
Reddit